Che il 2021 sia l’anno della rinascita

31.12.2020 17:20 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
Che il 2021 sia l’anno della rinascita
TUTTOmercatoWEB.com

Livorno - Stiamo per lasciarci alle spalle un anno, il 2020 difficile sotto tutto i punti di vista. Il Livorno Calcio lo ha vissuto sulle montagne russe e con lui tutti i suoi tifosi e addetti ai lavori. La parte finale di quest’anno è stato un vortice di sali e scendi di situazioni, umori e paure per il futuro della gloriosa maglia amaranto. Alla fine però si è intravista la luce in fondo al tunnel con il commendator Spinelli che ha sistemato alcune cose. Domani, venerdì 1 gennaio, inizierà il nuovo anno, un anno che vede già al lavoro il diesse Rubino, il presidente Heller, l'amministratore delegato Aimo e tutti gli altri per portare avanti un campionato che è iniziato in salita. Lasciamoli lavorare e proviamo a dare fiducia. E che il prossimo anno possa essere l’anno zero per il Livorno, un anno di ripartenza in cui potersi lasciare alle spalle le preoccupazioni e tornare a veder splendere il sole sull’amaranto.