Un punto che serve a poco

21.03.2021 22:52 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
Un punto che serve a poco
© foto di Claudia Marrone

Pontedera (PI) – Niente da fare. Serviva una vittoria, è arrivato un pareggio che serve poco o niente alla classifica amaranto. Se un punto a Pontedera, contro un avversario temibile e in ottima forma, di per sé non sarebbe un brutto risultato, quello maturato domenica al “Mannucci” ha il sapore dell'ennesima mezza sconfitta, esattamente come quello di mercoledì contro il Grosseto. Il Livorno, ancora una volta, non è stato capace di trovare continuità nei novanta minuti e, dopo un primo tempo a dir poco abulico in cui i padroni di casa hanno trovato il gol del vantaggio con Benedetti, nella ripresa ha saputo reagire e con un pizzico di fortuna (traversa granata sullo 0-1 e rete del pari trovata su autorete) si è rimesso in carreggiata. Dopo l'1-1 gli amaranto hanno mostrato il loro lato migliore- dirompente l'ingresso di Evan's - e solo un superlativo Sarri ha impedito al Livorno di strappare l'intera posta in palio. E adesso, anche in virtù del successo della Lucchese contro la Pistoiese, la salvezza è davvero un miraggio.