Atletica. Ancora successi per la Libertas Unicusano

24.02.2021 13:10 di Antonio Caprai Twitter:    Vedi letture
Chahboun Mohamed Reda
Chahboun Mohamed Reda

Livorno - Grande settimana per gli amaranto della Libertas Unicusano livorno che si mettono in evidenza sia in campo nazionale che regionale. Belle le gare che si sono svolte ad Ancona e che hanno visto Chahboun Mohamed Reda conquistare una bella medaglia di argento nel salto in lungo con la misura di metri 7,62 che confermano, se ce ne fosse bisogno, il suo stato di grazia. Giacomo Belli che nellos tesso impianto aveva conquistato due settimane fa il titolo italiano non è riuscito a riproporsi allo stesso livello ma ha comunque chiuso con un buon 2,08 nel salto in alti, misura che lo colloca al 6° posto.

In campo regionale un titolo nelle prove multiple (800 m, 60 Hs, Salto in lungo, salto in alto, lancio del peso) femminili conquistato a Firenze, Palaindoor Nelson Mandela.  La campionessa Toscana assoluta è Palumbo Federica, sempre della società amaranto, che con 3826 punti conquista l'oro. Buona la prestazione di Ilaria Vignoli che con 2442 punti conquista il 5° posto. Carlotti Daniele e Martelli Federico sempre al Mandela Forum nelle prove multiple si classificano all'ottavo e al decimo posto della classifica.

A  Grosseto bella manifestazione di marcia su pista, con una doppietta amaranto sulla distanza dei 5 km. Moretti Omar e Nocchi Tommaso sono medaglia d'oro e medaglia d'argento rispettivamente in una gara nettamente dominata dagli atleti Libertassini. Bellissima gara di Sofia Fiorini che conquista il secondo posto nella gara dei 5 Km femminili alle spalle della campionessa italiana Giada Traina della società Atletica Livorno. 

Nella categoria assoluta De Stefano Tommaso riesce a conquistare il 5° posto con un tempo interessante mentre Fabrizio Caprai non riesce a terminare la prova a causa di un infortunio occorso durante la gara.

Un fine settimana, quello amaranto, ricco di soddisfazioni e che rende onore a tecnici degli atleti che hanno raggiunto risultati ottimi sia in campo nazionale che regionale. Domenica prossima si svolgeranno ad Arezzo le gare di cross alle quali la Libertas Unicusano livorno parteciperà con ben 16 atleti e ateti. Questi i nomi: Ghelardi Vittoria, Cassarino Miriam Flaminia, Bisi Emma, Voliani Margherita, Silvestri Gaia, Porri Dario, Emma Prunai, Pini Mirco, Palumbo Sergio, Ghelarducci Isabel, Ciriello Giovanni, Cassarino Alessandro, Francesco Alliegro, Marteddu Tito, Nahiama Cavaline, Soldati Gliulio.