Baseball, Serie B: si riparte (forse) il 14 di giugno

12.05.2020 08:44 di Carlo Grandi   Vedi letture
Baseball, Serie B: si riparte (forse) il 14 di giugno

- Livorno. La FIBS prova a piazzare il terzo strike e mettere fuori gioco il virus. E così, anche la formazione ammiraglia del Livorno 1948 Baseball sta cercando in queste ore di riprendere le fila del discorso organizzativo in vista di una nuova season agnostica in serie B che avrebbe dovuto essere già partita e che invece non ha ancora visto la luce, complice l’emergenza Covid-19.

Ed è notizia fresca l'uscita dei calendari e della data per l'inizio del nuovo campionato di Serie B; si dovrebbe partire (usiamo ancora il condizionale) il 14 di giugno.

Il massimo dirigente federale Andrea Marcon nella recente riunione svoltasi in videoconferenza, ha spiegato la situazione e le motivazioni che hanno portato a proporre la partenza per la metà di giugno, illustrando poi la nuova struttura ipotizzata per la serie B baseball. Le 30 squadre iscritte saranno infatti divise in 5 gironi da 6 squadre (non più in 4 raggruppamenti) e le prime classificate al termine della regular season, fatta di andata e ritorno, guadagneranno l'accesso diretto alla serie A2 2021 senza la disputa dei playoff. Una struttura che porterà il campionato a terminare nel terzo weekend di settembre prevedendo però una sosta nelle settimane centrali di agosto. Guardando con occhio prudente all'evolversi della situazione, con un aggiornamento sullo stato delle cose fissato tra circa un mese, su proposta delle società è stata lasciata aperta la porta anche ad un eventuale inizio differito della stagione per i vari gironi non essendoci il vincolo di terminare tutti insieme per poi disputare i playoff, questo solo se l'emergenza dovesse portare a situazioni differenti di aperture nelle varie zone dell'Italia.
Le società potranno anche accordarsi per giocare nel mese di agosto durante le settimane ad oggi previste per la sosta e è stata messa sul tavolo delle proposte anche la possibilità di organizzare una Coppa Italia al termine del campionato, cercando di sfruttare anche la parte finale di settembre ed il mese di ottobre. Al termine dell'ampio confronto e dopo l'approvazione unanime di tutte le società presenti alla nuova struttura, è stata comunicata la composizione dei gironi.
Se per quanto riguarda la possibilità di giocare con la presenza del pubblico sugli spalti ogni decisione è rimandata alle disposizioni che il Ministero dello Sport emanerà a breve, per i beniamini del ‘Sisi’ di Banditella questo resta comunque un segnale incoraggiante.
Simbolicamente, la prima giornata del girone A della Serie B di baseball fra Codogno e Piacenza, città simbolo della lotta alla pandemia Covid-19 in Italia, è stata scelta dalla FIBS come evento per celebrare la ripresa dell’attività sportiva
Per quanto concerne Livorno invece, inserita nel girone E assieme anche a Roma Brewers, Lupi Roma, Academy Nettuno e Catalana Alghero, il debutto stagionale dovrebbe avvenire in trasferta sul terreno di gioco dei cugini maremmani del Baseball SC Grosseto 1952.