Serie D. Un Fiorenzuola fortunato strappa la vittoria alla Pro Livorno, 0 a 1

24.02.2021 20:17 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Serie D. Un Fiorenzuola fortunato strappa la vittoria alla Pro Livorno, 0 a 1
© foto di Lorenzo Palma

Livorno - La Pro Livorno esce sconfitta per 1 a 0 dal match contro il Fiorenzuola in un match duro e combattuto dove i padroni di casa inizialmente lasciano terreno agli avversari ma intorno al 15’ la partita inizia a farsi più bilanciata e arriva un’occasione per parte, il Fiorenzuola sfiora la rete con un tap-in neutralizzato da Blundo, oggi tra i migliori in campo, a cui segue una mischia pericolosa ma la Pro Livorno spazza il pallone. Poco dopo su ribaltamento di fronte scappa Casalini sulla destra che tenta di piazzarla sul secondo palo una volta entrato in area ma il pallone sfiora il secondo palo e si spenge sul fondo. Al 27’ del primo tempo arriva l’episodio di svolta del match quando a gioco fermo il terzino emiliano Olivera dà uno schiaffo a Granito: è espulsione diretta e da quel momento la partita si fa molto più dura per entrambe con la Pro Livorno che schiaccia gli avversari fino al 90’ nella loro metà campo costringendoli a ripartire in contropiede.

Il secondo tempo si apre come si è chiuso il primo con i labronici che fanno il match senza riuscire a concretizzare mentre il Fiorenzuola si dispone con un 4-4-1. I più pericolosi sono le ali Casalini e Matteoli che tentano sempre di saltare l’avversario e poi crossare o andare al tiro, in particolare Matteoli conclude a giro sul secondo palo andando vicinissimo al gol. Su contropiede però il Fiorenzuola guadagna un calcio di punizione pericoloso dalla tre quarti, si presenta Bruschi, il capocannoniere del girone, sul pallone e costringe al miracolo Blundo ma sulla respinta il più veloce di tutti a insaccare è Stronati. La Pro Livorno si riversa in avanti andando varie volte vicina alla rete senza mai riuscirci e finisce così un match dove il risultato più giusto per i labronici sarebbe stato almeno un pareggio. Domenica i ragazzi di mister Niccolai affronteranno la Correggese che ha perso oggi in trasferta l’altro big match di giornata contro il Lentigione, sarà quindi una partita combattutissima fino all’ultimo con nessuna delle due squadre che vorrà perdere ancora.

Tabellino:

Pro Livorno Sorgenti: Blundo, Solimano (Lucarelli 26’ s.t.), Petri, Falleni M., Carani, Turini (Filippi 19’ s.t.), Brizzi, Costanzo (Bachini 26’ s.t.), Mancini (Matteoli 19’ s.t.), Granito, Casalini. A disposizione di mister Niccolai: Vozza, Salemmo, Bartorelli, Falleni D., Brini.

Fiorenzuola: Battaiola, Olivera, Potop, Zaccariello, Cavalli, Ferri, Tognoni (Esposito 19’ s.t.), Stronati, Arrondini (Oneto 10’ s.t.), Bruschi (Michelotto 32’ s.t.), Perseu (Crotti 38’ s.t.). A disposizione di mister Tabbiani: Ghidetti, Romeo, Facchini, Hathaway, Saia.

Arbitra Luongo di Napoli, assistenti Starnini e Salvatori.

Ammoniti: Zaccariello 21’ p.t., Turini 45’ p.t., Ferri e Falleni M. 13’ s.t., Battaiola 42’ s.t.

Espulso Olivera al 27’ p.t.

Note: recupero 1’ e 5’.