Olimpiadi. Livorno prima in Italia per numero di atleti a Tokio

19.07.2021 22:57 di Marco Ceccarini   vedi letture
Olimpiadi. Livorno prima in Italia per numero di atleti a Tokio

Livorno - Non è una novità. Accade spesso, infatti, che Livorno sia al primo posto, in Italia, per numero di atleti partecipanti ai Giochi olimpici. Così sarà anche quest'anno, a Tokio, dove quella di Livorno è la provincia italiana che può vantare più atleti partecipanti in rapporto alla popolazione. A dirlo è Il Sole 24 Ore che nell’edizione di oggi, lunedì 19 luglio, ha pubblicato due speciali classifiche in relazione alle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi. La prima è relative alle prime dieci province più rappresentate in Italia a Tokio e Livorno domina su tutte con nove atleti, otto di Livorno e una di Piombino, superando Savona, che si piazza seconda, e Roma al terzo posto. La seconda graduatoria, invece, concerne le ultime cinque edizioni dei Giochi ed anche in questo caso Livorno è tra le primissime risultando seconda dietro solo a Trieste e davanti a Gorizia, Savona e Lecco. Insomma una vera e propria capitale dello sport.
Soddisfazione è stata espressa dal delegato del Coni provinciale, Gianni Giannone, dal sindaco di Livorno, Luca Salvetti, nonché dalla presidente della Provincia, Marida Bessi, che hanno evidenziato la grande vivacità di Livorno e della sua provincia nello sport.

La delegazione di atleti provenienti dalla provincia di Livorno vanta nove partecipanti, sei donne e tre uomini, che potevano essere dieci, sette donne, dato che la cestista Sara Madera, già convocata con la Nazionale italiana di basket tre per tre, ha dovuto riuìnunciare per le norme della Fiba.

Ecco i partecipanti

– Giulia Aringhieri, Livorno, volley paraolimpica;

– Tommaso Chelli, Livorno, tiro con pistola;

– Gabriele Detti, Livorno, nuoto;

– Sarah Fahr, Piombino, volley;

– Francesca Fangio, Livorno, nuoto;

– Sara Franceschi, Livorno, nuoto;

– Aldo Momtano, Livorno, scherma;

– Elena Pietrini, Livorno, pallavolo;

– Irene Vecchi, Livorno, scherma.

A loro possiamo aggiungere idealmente anche il nuotatore Matteo Ciampi, atleta residente a Latina ma che da anni si allena a Livorno.

Della delegazione italiana fanno parte anche i tecnici:

– Marco Ciari, Livorno, scherma paraolimpica;

– Stefano Franceschi, Livorno, nuoto;

– Stefano Morini, Livorno, nuoto;

– Filippo Volandri, Livorno, tennis.

Alcuni livornesi o di altre città della provincia sono presenti in qualità di tecnici in alcune delegazioni straniere:

– Andrea Baldini, Livorno, scherma Turchia;

– Antonio Giacobbe, Cecina, pallavolo Tunisia;

– Francesco Marrai, Livorno, vela Brasile;

– Nicola Zanotti, Livorno, scherma India.