Serie D. Pro Livorno, Braccini: "Una grande iniezione di fiducia"

07.06.2021 20:24 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Serie D. Pro Livorno, Braccini: "Una grande iniezione di fiducia"

Livorno - Ieri la Pro Livorno Sorgenti ha vinto 3 a 2 in trasferta interrompendo un digiuno di vittorie che durava da mesi, decisivi nel finale Matteoli e Filippi che rimontano lo svantaggio allo scadere. Il direttore sportivo Marco Braccini parlando del match descrive: “Dei momenti di alti e bassi ma grazie ai nostri giocatori cardine stiamo dando dei segnali di ritorno ad una condizione fisica e mentale ottimale. La partita era di quelle difficili, loro avevano un solo risultato a disposizione e abbiamo avuto delle difficoltà in avvio, sono una squadra fisicamente importante, di gamba e di corsa. Noi abbiamo avuto la fortuna di trovare subito il pari col gol di Giacomo Rossi ma se alla fine del primo tempo loro fossero stati in vantaggio non ci sarebbe stato niente da dire. Nella ripresa invece abbiamo giocato bene e abbiamo anche subito gol nel nostro momento migliore ma col passare dei minuti sono emerse le nostre qualità tecniche. Poi loro non hanno sfruttato dei minuti di smarrimento che abbiamo accusato in seguito al gol e ci hanno lasciato il pallino del gioco dal 75’, muovevamo bene palla, Matteoli e Costanzo sono entrati bene in campo e proprio Matteoli ha approfittato di un errore del portiere. Loro hanno avuto paura e hanno cercato di rallentato il gioco ma da un calcio d’angolo un pallone mal difeso dalla Marignanese è arrivato il tap-in di Filippi che ci ha dato 3 punti, loro non hanno mai reagito veramente negli ultimi 2 minuti. Grande iniezione di fiducia per la corsa playoff, siamo a 3 punti da Prato e Rimini, noi daremo il massimo fino all’ultimo.”