Serie B. Il Perugia cade ai rigori e retrocede in C, Pescara salvo

14.08.2020 23:59 di Matteo Gargini Twitter:    Vedi letture
Serie B. Il Perugia cade ai rigori e retrocede in C, Pescara salvo

Perugia - Il Perugia è in Serie C. La gara di ritorno dei playout contro il Pescara, allo stadio Curi, è terminata ai calci di rigori e ha premiato gli uomini di Sottil. Al termine dei novanta minuti la squadra di Oddo era in vantaggio 2 a 1, ma visto il risultato dell’andata sono serviti i supplementari ed i rigori per sancire la quarta retrocessa della stagione. Ai calci di rigori il match è finito 4 a 5 per gli ospiti.

A meno di stravolgimenti il Perugia dovrebbe far parte del gruppo B del prossimo campionato di Serie C e dunque non dovrebbe essere avversaria del Livorno.