Il punto sulla D. Crollo della Pro Livorno, bene Fiorenzuola e Prato

15.02.2021 18:11 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Il punto sulla D. Crollo della Pro Livorno, bene Fiorenzuola e Prato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com

Livorno - La Pro Livorno subisce una brutta batosta andando a perdere sul campo dell’Aglianese 5 a 1 con i padroni di casa che vanno in vantaggio 2 a 0 in 18’, anche se fra un gol e l’altro i labronici possono recriminare un mancato calcio di rigore con annessa espulsione in loro favore. I ragazzi di Niccolai al 35’ la riaprono con Rossi al rientro di un infortunio ma nel finale della ripresa la difesa labronica crolla e subisce tre reti: una doppietta di Giordani e quello finale di Russo. Pro Livorno che ne esce ridimensionata ma anche eccessivamente punita dal risultato, Aglianese invece sempre più capolista e ad un passo dalla vetta (approfondimento completo in data 14/02).

Il Ghivizzano compie un’autentica impresa battendo 2 a 0 la Correggese in casa che finora aveva collezionato solo vittorie fra le mura amiche. Il risultato è deciso dalla doppietta di Brunozzi che segna al 39’ del primo tempo e al 23’ dalla ripresa. GhiviBorgo che scavalca in un colpo solo Sammaurese (che però ha quattro partite in meno) e Sasso Marconi agganciando così la zona playout, la Correggese invece perde ancora una volta l’occasione di agganciare la zona playoff.

Fiorenzuola stende Sasso Marconi con un secco 3 a 0 senza storia con i padroni di casa che grazie alle reti di Esposito, Bruschi e Zaccariello agganciano la Pro Livorno al secondo posto e condannano il Sasso Marconi alla zona retrocessione.

Il Progresso pareggia contro il Real Forte Querceta con i padroni di casa che vanno in vantaggio al 41’ con Marchetti ma gli ospiti al 32’ della ripresa. Un buon punto conquistato per entrambe le squadre, soprattutto per il Forte che mantiene una distanza di sicurezza dalla zona playout.

La Marignanese Cattolica prosegue la striscia positiva sfiorando il successo a Rimini andando addirittura in vantaggio 2 a 0 con Moricoli al 12’ del primo tempo e Merlonghi al 6’ della ripresa ma i padroni di casa tornano in partita al 32’ con Casolla e al 45+1’ pareggiano grazie a Pecci.

Quinta sconfitta per 2 a 1 del Seravezza Pozzi, questa volta arrivata in casa contro il Prato con gli ospiti che la sbloccano con Calamai al 13’ della ripresa, i padroni di casa la riprendono al 23’ con Granaiola su rigore ma un autogol al 34’ condanna il Seravezza e premia il Prato.

Risultati: Aglianese-Pro Livorno Sorgenti 5 a 1, Correggese-GhiviBorgo 0 a 2, Fiorenzuola-Sasso Marconi 3 a 0, Progresso-Real Forte Querceta 1 a 1, Marignanese Cattolica-Rimini 2 a 2, Seravezza Pozzi-Prato 1 a 2. Rinviate Corticella-Mezzolara, Forlì-Bagnolese, Sammaurese-Lentigione.

Classifica: Aglianese* 37, Fiorenzuola* e Pro Livorno Sorgenti 32, Lentigione* e Prato 29, Correggese*** 26, Progresso 25, Rimini** 23, Bagnolese* e Mezzolara**** 22, Real Forte Querceta*** 18, Forlì**** 17, Marignanese Cattolica 15, Seravezza Pozzi e Ghivizzano Borgoamozzano 13, Sammaurese**** 12, Sasso Marconi* 10, Corticella* 7.

Classifica marcatori: Bruschi (Fiorenzuola) 16, Rossi (Pro Livorno Sorgenti) 13, Formato (Bagnolese) 11, Vuthaj (Rimini) e Felleca (GhiviBorgo) 9.