Il punto sulla D. Aglianese fermata in trasferta, si sveglia il Forlì

07.01.2021 22:06 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Il punto sulla D. Aglianese fermata in trasferta, si sveglia il Forlì
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com

Livorno – La Pro Livorno esce sconfitta dalla trasferta contro il Mezzolara con il risultato di 3 a 1 con i padroni di casa che vanno in vantaggio di due reti nel primo quarto d’ora grazie alla doppietta di Rizzi, al 5’ della ripresa Maini porta i suoi sul 3 a 0 e a poco serve la rete di Camarlinghi al 7’ che sigla il gol del 3 a 1 finale (approfondimento completo disponibile in data 6/01).

La Correggese passa 1 a 0 in casa contro il Seravezza Pozzi grazie alla rete di Landi al 18’ e che rilancia i biancorossi alla ricerca della vetta della classifica.

Forlì vittorioso 2 a 0 in casa del Ghiviborgo grazie alla doppietta di Ferrari al 10’ e 45’ del primo tempo, una vittoria che permette agli ospiti di tornare in campo con una vittoria dopo i numerosi rinvii e comincia la scalata verso zone meno calde del tabellone.

Lentigione che agguanta il pareggio in extremis contro una Bagnolese corsara che per poco non porta a casa l’intera posta grazie alla rete del solito Formato al 16’ della ripresa ma i padroni di casa la riprendono al 45’ del secondo tempo con Zagnoni chiudendo il match sul 1 a 1.

L’Aglianese pareggia clamorosamente in trasferta contro il Progresso permettendo alle rivali di accorciare. Aprono le marcature gli ospiti al 17’ con Russo e nella ripresa in 4 minuti succede di tutto: il Progresso la ribalta con le reti di Rossi e Marchetti al 13’ e 15’ ma Kouko al 17’ la porta sul definitivo 2 a 2.

Il Real Forte Querceta vince 1 a 0 in casa grazie al gol nel finale al 35’ della ripresa di Di Paola contro una Marignanese Cattolica impantanata in zona playout al terzultimo posto.

Il Rimini vince 2 a 0 in casa contro il Fiorenzuola in un vero e proprio big match per la corsa alla Serie C grazie alle reti di Ambrosini durante il primo minuto di gioco e di Vuthaj al 2’ della ripresa.

La Sammaurese batte 3 a 1 un Corticella sempre più ultimo in rimonta: gli ospiti la aprono al 16’ con Girotti ma al 20’ Manuzzi risponde. Durante il secondo tempo sempre Manuzzi al 31’ e Jassey al 45+1’ chiudono il match.

Il Prato si ferma ancora una volta pareggiando 1 a 1 in casa del Sasso Marconi, gli ospiti vanno in vantaggio al 32’ del primo tempo con Minardi ma gli emiliani rispondono nella ripresa con Colarieti al 15’ e ancora una volta i principali pretendenti al titolo, complici le assenze, non riescono a rispondere e crollano così all’ottavo posto.

Classifica che è affollatissima e divisa in due gruppi principali: dal 2° al 9° posto e dal 10° al 17°, unica in fuga è l’Aglianese anche se non sembra più la corazzata di un mese fa e in fondo un Corticella in crisi profonda a un solo punto conquistato. Da segnalare il Forlì che ha 9 punti ma solo 6 partite su 10 giocate e la Correggese che ha 16 punti e 7 match disputati. I primi possono quindi risalire la classifica e insidiare le zone alte mentre i secondi sono addirittura potenzialmente primi a pari merito con l’Aglianese.

Risultati: Correggese-Seravezza Pozzi 1 a 0, GhiviBorgo-Forlì 0 a 2, Lentigione-Bagnolese 1 a 1, Mezzolara-Pro Livorno Sorgenti 3 a 1, Progresso-Aglianese 2 a 2, Real Forte-Marignanese 1 a 0, Rimini-Fiorenzuola 2 a 0, Sammaurese-Corticella 3 a 1, Sasso Marconi-Prato 1 a 1.

Classifica: Aglianese* 22; Fiorenzuola*, Rimini*, Lentigione 17; Correggese***, Prato*, Pro Livorno Sorgenti 16; Mezzolara* 15; Real Forte* 14; Progresso** 12; Bagnolese* 11; Sammaurese 10; Forlì**** 9; Sasso Marconi 8; Seravezza**, Marignanese 7, GhiviBorgo 6; Corticella** 1.

Marcatori: Rossi (Pro Livorno), Formato (Bagnolese) 9; Vuthaj (Rimini) 7; Lessa Locko (Correggese), Bruschi (Fiorenzuola), Felleca(GhiviBorgo), Brega(Aglianese) 6; Kouko (Aglianese), Vassallo (Progresso) 5.