Serie D. Pro Livorno in casa contro la Marignanese per vincere ancora

30.01.2021 18:14 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Serie D. Pro Livorno in casa contro la Marignanese per vincere ancora
© foto di romagnasport.com

Livorno - Domani all’Armando Picchi arriva il Marignanese Cattolica che affronterà la Pro Livorno Sorgenti nella gara valevole per la 14° giornata di campionato. I padroni di casa sono in ottima forma, arrivano da 3 vittorie consecutive, l’ultima 3 a 1 a Forlì arrivata grazie alle reti di Rossi e Granito, l’ultima in casa invece è stata la vittoria 2 a 1 sul Prato in una grandissima prestazione di squadra. Ai padroni di casa mancheranno ancora Bulli e Bachini a centrocampo, Turini invece sarà del match e potrà dare più soluzioni di formazione a mister Niccolai che in attacco può affidarsi all’ottimo tridente che è autore della migliore fase realizzativa del girone.

La Marignanese Cattolica arriva con le ossa rotte dopo la disfatta di domenica scorsa quando ha perso 5 a 0 nella gara casalinga contro il Prato e sarà quindi in cerca di riscatto in terra labronica. I giallorossi, ad eccezione della gara di domenica, soffrono molto più la fase offensiva che quella difensiva, con 14 gol realizzati in 13 match disputati. I migliori marcatori sono l’attaccante classe ‘94 Gianluca Rizzitelli e il difensore classe ’82 Alex Nodari, entrambi a quota 3 reti ed entrambi con esperienza nelle categorie superiori e trascinatori fin qui della formazione romagnola. I padroni di casa dovranno però stare attenti all’efficacia degli ospiti nel fare punti in trasferta che vantano 2 vittorie e 1 pareggio su 6 partite giocate lontano da casa

Sfida insidiosa per la Pro Livorno che vuole tentare a tutti i costi di guadagnare 3 punti fondamentali per mantenersi in alto, forti anche dello scontro diretto, attualmente in corso, fra Lentigione e Aglianese.