Serie D. Braccini, Pro Livorno "Ci faremo trovare pronti per i recuperi"

06.11.2020 20:25 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie D. Braccini, Pro Livorno "Ci faremo trovare pronti per i recuperi"

Livorno - In seguito alla notizia della sospensione del campionato di Serie D fino al 29 novembre, non sono mancati i dubbi e le perplessità sulla bontà della scelta. Secondo le indiscrezioni, sul tavolo c’era un’altra opzione che praticamente avrebbe slittato tutto di un mese, con i recuperi a dicembre e la ripartenza a gennaio. Un’idea che sarebbe piaciuta maggiormente al direttore sportivo della Pro Livorno Sorgenti, Marco Braccini:
“Quest’ultima opzione mi sembrava personalmente più logica", dichiara il diesse, "avremmo avuto modo di salvaguardarci maggiormente dal punto di vista sanitario. Anche perché andare avanti così, senza pubblico, per le società è veramente dispendioso a livello economico. Ma se la LND ha deciso così, non ci sono problemi e ci faremo trovare pronti per le due gare in calendario nei prossimi giorni. Fortunatamente abbiamo avuto l’ok per gli allenamenti in forma collettiva e stiamo riuscendo ad allenarci con regolarità".

Sulla situazione del gruppo, Braccini prosegue: "Abbiamo ancora due giocatori fuori perché hanno contratto il virus. Entrambi stanno bene e non hanno sintomi, a breve faranno un nuovo tampone e se risultasse negativo torneranno in gruppo. Mentre lo ha già fatto Lucarelli, che aveva avuto un problema muscolare, ma adesso è ok. Stanno lavorando per tornare al 100% anche Solimano, Bachini e Bulli, oltre a Matteo Filippi che ha avuto il via libera dal Professor Cerulli per poter tornare sul campo. Dovrà fare un mese di allenamenti prima di poter tornare a completa disposizione del mister, ma già rivederlo sul manto verde è una bellissima notizia per noi".

La Pro Livorno affronterà il 18 novembre il Real Forte dei Marmi Querceta e il 22 dovrebbe giocare contro il Ghiviborgo. In questo caso usiamo il condizionale perché la gara tra Prato e Ghiviborgo, in programma per l’8 novembre, è stata nuovamente rinviata per le tante positività presenti tra i lucchesi. Questa partita sarebbe stata programmata al 22 novembre quando il Ghivi dovrebbe affrontare la Pro Livorno.

Insomma, c’è grande confusione e la speranza è che la Lega nazionale Dilettanti metta chiarezza nei prossimi giorni.