Serie D. Il punto dopo la 29a. Bene la Pianese, vincono Sangio e Poggibonsi

29.03.2024 16:22 di Andrea Mercurio Twitter:    vedi letture
Il punto sulla D
Il punto sulla D
© foto di Amaranta.it

Livorno – Come la precedente, anche la 29° giornata si è aperta al sabato con la gara tra Orvietana e Ghiviborgo nettamente vinta dai padroni di casa per 3 a 0. I gol sono stati segnati da Manoni, Marchegiani e Marsili.

In testa al campionato la sfida resta apertissima e la Pianese, in virtù della vittoria ottenuta a Tavarnelle Val di Pesa, è tornata in testa al girone con 58 punti. La gara ha visto i bianconeri superare i padroni di casa in maglia giallo blu grazie al gol di Ledonne alla mezzora del primo tempo.

Il Follonica Gavorrano ha invece pareggiato la propria gara casalinga contro il Figline, all'iniziale vantaggio degli ospiti con Saccardi la formazione maremmana ha risposto nel secondo tempo con Macrì. Stesso risultato è uscito fuori anche dalla gara, disputata allo stadio Ettore Mannucci di Pontedera, tra Cenaia e Livorno. I padroni di casa hanno pareggiato con Bartolini l'iniziale vantaggio amaranto firmato capitan Luci. Nell'ultima mezzora di gara la formazione allenata da mister Iacobelli è anche rimasta in 10 uomini per l'espulsione di Caciagli.

La gara tra Grosseto e Mobilieri Ponsacco è iniziata alle 18:30, ma si è conclusa anch'essa con un pareggio. Gli ospiti sono passati in vantaggio con Panattoni nel primo tempo, hanno poi subito la rimonta dei biancorossi targata Cretella, Romairone e nei minuti di recupero hanno trovato il gol del definitivo 2 a 2 grazie a Nieri. Prosegue la serie di vittorie del Tau Calcio, questa volta a spese dello Sporting Trestina, battuto 4 a 0. I gol dei padroni di casa in maglia granata sono stati segnati da Zini, Capparella, Bruno e Meucci.

Si è invece fermata a tre la serie di vittorie consecutive del Seravezza Pozzi che in questo turno è stata fermata in casa dalla Sangiovannese per 1 a 4. I gol dei valdarnesi sono stati segnati da Masetti, doppietta, Disegni, Pertica, a nulla invece è servito il gol di Benedetti. Importante per quanto riguarda la zona mediana della classifica la vittoria esterna del Poggibonsi sul Sansepolcro, decisivo il gol di Purro nel primo tempo.

Stesso discorso vale per l'Aquila Montevarchi che battendo il Real Forte Querceta tiene vive le proprie speranze di una salvezza diretta senza passare dagli spareggi. I gol della vittoria casalinga, per 3 a 2, sono stati segnati da Rufini, doppietta anche per lui, e Lischi. Per la formazione di Forte dei Marmi sono andati invece in gol Podesta e Masi.

Classifica: Pianese 58, Follonica Gavorrano 57, Livorno 52, Tau Calcio 51, Grosseto 51, Serravezza Pozzi 48, Ghiviborgo 43, Figline 41, Poggibonsi 40, San Donato Tavernelle 38, Trestina 38, Sangiovannese 37, Montevarchi 32, Orvietana 31, Sansepolcro 28, Real Forte Querceta 23, Mobilieri Ponsacco 19, Cenaia 14.

Risultati: Orvietana – Ghiviborgo 3 a 0, San Donato Tavarnelle – Pianese 0 a 1, Follonica Gavorrano – Figline 1 a 1, Cenaia – Livorno 1 a 1, Grosseto – Mobilieri Ponsacco 2 a 2, Tau Calcio - Trestina 4 a 0, Seravezza Pozzi – Sangiovannese 1 a 4, Montevarchi – Real Forte Querceta 3 a 2, Sansepolcro – Poggibonsi 0 a 1,

Classifica marcatori: Mignani Guglielmo (Pianese) 17, Marzierli Edoardo (Grosseto) 13, Carcani Tommaso (Tau Calcio) 12, Tascini Alessandro ( Sporting Trestina) 12,Benedetti Lorenzo (Seravezza Pozzi) 11, Capparella Riccardo (Tau Calcio) 11, Panattoni Matteo (Mobilieri Ponsacco) 11, Edoardo Priore (Aquila Montevarchi) 11, Di Nolfo Francesco (Sporting Trestina) 9, Malva Alessandro (Tau Calcio) 9, Mastropietro Federico (Pianese) 9, Podesta Cristiano (Real Forte Querceta) 9, Diarra Issouf (Figline) 8, Rufini Christian (Aquila Montevarchi) 8, Andolfi Tommaso (Tau) 7, Ferri Marini Daniele (Sansepolcro) 7, Ledonne Nicolo (Pianese) 7, Neri Francesco (San Donato Tavarnelle) 7.