Il Livorno sul caso Lucarelli-Apolloni: "Rispettiamo le indagini, auspichiamo l'estraneità"

20.01.2023 16:40 di Articolo Redazione   vedi letture
Il Livorno sul caso Lucarelli-Apolloni: "Rispettiamo le indagini, auspichiamo l'estraneità"

Livorno - La società calcistica del Livorno interviene, attraverso una nota stampa, sulla vicenda dei due calciatori amaranto, Mattia Lucarelli e Federico Apolloni, accusati di violenza sessuale ai danni di una ragazza statuntense e per questo indagati e messi agli arresti domiciliari, affermando che il club "prende atto del provvedimento cautelare assunto dal Gip nei confronti dei tesserati Federico Apolloni e Mattia Lucarelli e, nel rispetto del lavoro degli organi inquirenti, resta in attesa che venga fatta chiarezza sull'episodio auspicando l'estraneità di Federico e Mattia rispetto agli addebiti contestati".