Covid. Dilettanti, in Toscana stop dei campionati fino al 23 gennaio

30.12.2021 19:40 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
Covid. Dilettanti, in Toscana stop dei campionati fino al 23 gennaio
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Livorno – I rumors che si rincorrevano negli ultimi giorni adesso hanno un riscontro ufficiale. I campionati regionali e provinciali dilettantistici maschili e femminili sono sospesi fino al 23 gennaio. Lo ha deliberato nella giornata di giovedì 30 dicembre il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana, nella riunione convocata al fine di valutare l’evolversi dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Una notizia che coinvolge direttamente tutte le squadre labroniche, Livorno in primis, impegnate nei campionati regionali dall'Eccellenza in giù.

“I campionati – recita il dispositivo - riprenderanno regolarmente nel fine settimana 29-30/1/2022, ripartendo con le giornate di gara che avrebbero dovuto svolgersi nel fine settimana 8-9/1/, cioè al momento dello slittamento”.

Il comunicato diramato dalla Lnd Toscana specifica poi che la sospensione non è riferita “né all’attività di allenamento e preparazione, che pertanto potrà continuare a svolgersi regolarmente come avvenuto fino ad oggi né alle gare di recupero dei vari campionati e coppe già calendarizzate. In tale periodo proseguirà inoltre lo svolgimento della Coppa Italia di Eccellenza maschile, Coppa Toscana femminile, Coppa Italia Serie C1 maschile e Serie C femminile Calcio a cinque”.

Inoltre “durante tale periodo, non sarà consentito lo svolgimento di gare amichevoli ufficiali né allenamenti congiunti”.