Serie B. Libertas 1947 riceve San Miniato, in trasferta Cecina e Piombino

19.02.2021 20:58 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie B. Libertas 1947 riceve San Miniato, in trasferta Cecina e Piombino

Livorno - Dodicesima giornata di Serie B, e manca veramente poco alla fine della prima fase. Partono già i calcoli con alcune squadre già sicure di disputare i playoff, altre che dovranno sudarsi la permanenza in categoria attraverso i playout. 

Nel girone A2 le squadre che seguiamo da vicino, ovvero la Libertas Livorno, Cecina e Piombino, sono tutte impegnate in incroci di importanza fondamentale nel prosieguo del torneo. 

La LIbertas Livorno di coach Garelli riceve al PalaModgliani la capolista BluKart San Miniato, squadra che nella gara di andata inflisse la prima sconfitta stagionale alla compagine labronica. San Miniato inoltre si è aggiudicata anche la sfida in SuperCoppa a novembre. L’Etrusca arriva alla gara con una classifica che è sempre più lusinghiera, con 20 punti in 11 partite, in vetta solitaria nel girone A della B nazionale. con una serie aperta di otto vittorie consecutive. Livorno, con 7 vittorie in 11 gare, è riuscita a riprendere una serie positiva di due vittorie, con Firenze e Piombino, dopo aver ceduto il passo a Chiusi e Cecina nelle gare precedenti. 
Il tecnico sanminiatese Barsotti tuttavia parla da sfavorito alla vigilia della gara: "A Livorno per fare due punti occorrerà un’autentica impresa sportiva: i nostri avversari hanno talento, struttura ed esperienza per poter lottare fino alla fine per le posizioni che contano. Noi rimaniamo gli outsider, e sappiamo che per vincere occorrerà una prova di grande intensità, ma anche di qualità tecnica, proprio per la caratura dell’avversario che abbiamo di fronte. Affronteremo questa difficile gara con la spregiudicatezza necessaria per contrastare i nostri avversari, con la serenità e la “leggerezza” dovuta al percorso fatto finora, ma affamati per la consapevolezza dell’importanza che potrebbe avere una vittoria così prestigiosa”i (fonte).

Impegno insidioso per il basket Cecina di coach Russo che andrà a far visita all'Use Empoli distante in classifica solo 2 lunghezze. La gara si presenta molto difficile sia per la forza della formazione empolese che per la voglia dell’USE di riscattare la sconfitta dell’andata con la Sintecnica capace di imporsi per 72 – 69 nella prima gara del 2021. Il Coach empolese Marchini ha richiamato il suo gruppo ad un grande impegno in una gara che ha definito “fondamentale” per la stagione, specie dopo la sconfitta dell'ultimo turno contro Piombino, e ha ricordato anche l’impegno della società che è intervenuta sul mercato proprio per stimolare il gruppo, che è reduce da tre sconfitte consecutive.

Gara delicatissima sul parquet dell'Enic Firenze per il Golfo Piombino, che proverà a dar seguito alla bella vittoria contro Empoli. I fiorentini sono reduci da tre sconfitte consecutive e all'andata cedettero di misura al PalaTenda; per Piombino le assenze si allungano con lo sfortunatissimo debutto del nuovo arrivato Buono (che ha riportato la rottura del crociato dopo appena 15 secondi dal suo ingresso in campo: stagione finita per il playmaker appena arrivato in Val di Cornia), ma la vittoria dell'ultimo turno potrebbe aver dato una svolta ad una stagione difficile

Chiude il programma la gara di Chiusi contro Ozzano, con i senesi reduci da 5 vittorie consecutive e lanciatissimi verso la vetta della classifica, ma attenziona ad Ozzano che quest'anno è stata avvezza a grandi imprese. 

Questo il programma della dodicesima giornata: 

20/02/2021 ore 18:00 Use Computer Gross Empoli-Sintecnica Basket Cecina
20/02/2021 ore 18:30 All Food Enic Firenze-Solbat Golfo Piombino
21/02/2021 ore 18:00 Opus Libertas Livorno 1947-Blukart Etrusca San Miniato
21/02/2021 ore 18:00 Umana San Giobbe Chiusi-Sinermatic Ozzano