Il Coni assegna la stella di bronzo al merito sportivo al Bon Bosco

19.11.2020 20:41 di Alessandro Guerrieri Twitter:    Vedi letture
Il Coni assegna la stella di bronzo al merito sportivo al Bon Bosco

Livorno - Il Coni assegna alla Pallacanestro Don Bosco la Stella di Bronzo al Merito Sportivo. La società Pallacanestro Don Bosco è stata insignita dal Coni della prestigiosa onorificenza della Stella di Bronzo al Merito Sportivo in riconoscimento delle benemerenze acquisite nei suoi oltre 20 anni di attività.

Le onorificenze sportive sono riconoscimenti conferiti dal Comitato olimpico nazionale italiano allo scopo di premiare atleti, dirigenti, tecnici, e società che, per l’attività svolta, abbiano dato lustro allo Sport Italiano. Attualmente quelle riconosciute sono il Collare d’Oro al Merito Sportivo, la Stella al Merito Sportivo, la Medaglia al Valore Atletico e la Palma al Merito Tecnico. La Giunta Nazionale del CONI conferisce tali Onorificenze sportive su proposta della Commissione Benemerenze Sportive, che valuta le proposte avanzate dai soggetti abilitati alla presentazione delle candidature ed all’invio delle segnalazioni per l’assegnazione delle Onorificenze e formulale relative proposte di conferimento.

Su proposta del delegato provinciale Coni di Livorno e del presidente della giunta regionale del Coni, il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò ha comunicato proprio in questi giorni alla Pallacanestro Don Bosco il conferimento della onorificenza della Stella di bronzo al merito sportivo in virtù della continuata e meritoria azione nel campo della promozione dello sport e dell’attività agonistica, in particolare giovanile, che ha contribuito a diffondere e onorare lo sport nel nostro Paese.

Il premio testimonia inoltre la bontà dell’operato della società rossoblu che negli anni si è sempre fatta portavoce di valori etici e morali prima ancora che sportivi ed agonistici legati alla competizione del campo.

L’ onorificenza verrà consegnata nella cerimonia di premiazione indetta dalla delegazione provinciale Coni di Livorno, in qualità di ente portavoce dell’Istituzione Nazionale, la cui data di svolgimento è ancora da stabilire.