Serie D. Pro Livorno, arriva il Ghiviborgo, serve tornare a vincere

26.03.2021 19:11 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Felleca, attaccante del G. B.
Felleca, attaccante del G. B.
© foto di toscanagol.it

Livorno - Domani la Pro Livorno Sorgenti giocherà contro il Ghivizzano Borgoamozzano in un giorno inusuale rispetto al solito, sabato anziché domenica, perché anche il Livorno giocherà al Picchi questo weekend ma domenica contro la Pro Vercelli. Tornando sugli avversari della formazione bianco-verde, il GhiviBorgo, si parla di una squadra che nonostante sia in piena lotta salvezza ha la caratteristica di guadagnare punti in sfide sulla carta difficili, come le vittorie arrivate contro Prato settimana scorsa e qualche tempo fa contro Real Forte Querceta e Correggese e all’andata contro la Pro Livorno andò vicina a farli perdendo 3 a 2 contro i labronici. La squadra lucchese è stata trainata finora soprattutto dall’attaccante Francesco Felleca, classe 1998 e autore di 9 reti in 21 match finora (quindi neanche uno saltato) e definito dal direttore sportivo della Pro Livorno Marco Braccini: “Il miglior giocatore del campionato”.

La Pro Livorno arriva dalla pesante sconfitta in trasferta contro il Real Forte Querceta per 3 a 1 con i gol arrivati su alcune sviste difensive piuttosto serie. A Forte dei Marmi sono rientrati in campo sia Rossi che Camarlinghi, entrambi sono alla ricerca della migliore forma per cui domani i trascinatori del secondo reparto offensivo del girone vorranno ricominciare a segnare.