L'ex amaranto Marchi rescinde col Rieti e firma per l'Arezzo

01.12.2021 19:19 di Marco Frosini Twitter:    vedi letture
Marchi con la maglia del Rieti
Marchi con la maglia del Rieti
© foto di Npctv.it

Rieti - Con un comunicato stampa apparso questa mattina sul proprio sito ufficiale, il Football Club Rieti rende nota la cessione di Alessandro Marchi all’Arezzo, società anch’essa militante nel Girone E di Serie D come la Pro Livorno.

Per il centrocampista, ex tra le altre di Frosinone, Bologna, Cremonese, Pavia e Livorno, si tratta dell’undicesima squadra in carriera. Arrivato alle pendici del Terminillo nel Gennaio del 2019 dalla Vis Pesaro, con i reatini ha collezionato 57 presenze realizzando due reti, l’ultima contro l’Olympia Agnonese il 17 Gennaio scorso.

In questa stagione il classe ‘89 è stato impiegato in nove occasioni per uno score personale di due vittorie, cinque sconfitte e due pareggi, uno dei quali lo 0 a 0 del 17 Ottobre all’Ardenza contro i biancoverdi di Stringara.

Questo il comunicato:

“Il Football Club Rieti comunica di aver ceduto a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del centrocampista Alessandro Marchi alla società S.S. Arezzo.

Il club amarantoceleste augura ad Alessandro le migliori fortune ed un sincero in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera.

Area Comunicazione.

FC Rieti.”

Il giocatore dovrebbe rendersi già disponibile al tecnico amaranto Sussi per il prossimo incontro di campionato, in programma Domenica 5 Dicembre, ironia della sorte, proprio contro la Pro Livorno.