Toccafondi: "Basta discorsi, lavorare duro per meritarci Livorno"

17.05.2022 14:42 di Giovanni Marino   vedi letture
Paolo Toccafondi
Paolo Toccafondi
© foto di Amaranta.it

Livorno - “In tutti i momenti in cui ci sono stati problemi o situazioni particolari, ho sempre voluto intervenire con una conferenza stampa per parlare alla nostra gente, alla squadra e in generale a tutte le componenti. All'esito della partita di domenica scorsa, preferisco non dilungarmi perché a mio parere il messaggio per tutti deve essere questo: basta discorsi! Lavorare duro con coraggio per meritarci Livorno! Poi alla fine, come sempre ho imparato a fare nella vita, la faccia ce la metterò io, avendo la responsabilità di tutta la società. Forza vecchia Unione!”.

Così, attraverso una nota inviata alla stampa, si è espresso oggi, martedì 17 maggio, il presidente dell'Us Livorno 1915, Paolo Toccafondi, dopo l'inopinata sconfitta dell'altro ieri ad opera del Tau Altopascio che ha costretto lla squadra amaranto a dover sostenere, adesso, un'ulteriore appendice di spareggi per ottenere l'eventuale promozione in Serie D.