Il Picchi potrebbe cambiare terreno di gioco, ipotesi sintetico

17.02.2022 14:11 di Marco Ceccarini   vedi letture
Il Picchi potrebbe cambiare terreno di gioco, ipotesi sintetico
TUTTOmercatoWEB.com

Livorno – Lo stadio d’Ardenza potrebbe cambiare il proprio terreno di gioco. E’ di questi giorni, infatti, la notizia secondo cui il Comune di Livorno, proprietario dell’impianto intitolato ad Armando Picchi, starebbe pensando, in accordo con l’Us Livorno 1915, a modificare il campo ardenzino sostituendo l’attuale manto erboso con un terreno sintetico di ultima generazione.

Nei giorni scorsi, secondo quanto è dato di sapere, esponenti dell’Us Livorno e del Comune si sarebbero recati a Pontedera, dove allo stadio Mannucci esiste il terreno sintetico, per visionare il campo per capire se una soluzione del genere può essere riprodotta a Livorno.

Il Comune avrebbe già previsto, per la trasformazione del campo del Picchi, un investimento di oltre 400 mila euro.