Eccellenza. Quinta sconfitta di fila per il Piombino a San Miniato, 4 a 1

25.11.2021 15:14 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
Eccellenza. Quinta sconfitta di fila per il Piombino a San Miniato, 4 a 1
© foto di tuttocampo.it

Livorno – Nel turno infrasettimanale di ieri, mercoledì 24 novembre, dove il Livorno ha riposato, il Piombino, prossimo avversario degli amaranto, ha perso 4 a 1 in trasferta contro il San Miniato Basso. La squadra di casa si è dimostrata superiore, gli ospiti tengono botta per i primi due terzi del primo tempo ma al 30’ arriva l’inevitabile vantaggio di Chiaramonti. Nella ripresa i padroni di casa trovano il secondo gol al 10’ grazie a Ercoli, si avvicina il Piombino al 21’ grazie a Dublino ma al 27’ Ciravegna riporta i suoi in vantaggio di 2 e al 42’ arriva addirittura il quarto gol firmato Mancini. Non una buona fase per il Piombino che subisce la quinta sconfitta consecutiva e che affronterà un Livorno arrabbiato dalla sconfitta di domenica proprio contro il San Miniato Basso e che adesso deve tenere conto delle rivali che si stanno cominciando a fare sotto.

San Miniato Basso – Atletico Piombino 4 a 1 (1 a 0)

San Miniato Basso: Battini, Petri (32’ st Romeo), Liberati, Lecceti, Santagata (36 ’st Gargini), Cela, Ercoli (17’ st Arapi), Nolè, Chiaramonti, Demi (9’ st Ciravegna), Khtella (9’ st Mancini). A disp. Di mister Collacchioni Tedesco, Prete, Di Benedetto, Borgioli.

Piombino: Petruccelli, Di Muni, Brizzi (41’ pt Curcio), Quarta, Castellazzi (17’ st Molia), Del Nero, Catalano, Maio (37’ st Cavaglioni), Dublino, Ferraù (32’ st Ottaviani), Barlettai (12’ st Orarah). A disp. di mister Di Tonno: Neri, De Gregorio, Molia, Barchi, Rossetti.

Arbitra Biagini di Lucca, assistenti Cucciniello e Luzi.

Reti: 30’ pt Chiaramonti, 10’ st Ercoli, 21’ st Dublino, 27’ st Ciravegna, 42’ st Mancini.

Note: ammoniti Petri e Curcio.