Serie B, playout. Cecina si complica la vita con Ozzano, 46 a 67

01.06.2021 23:44 di Matteo Gargini Twitter:    Vedi letture
Serie B, playout. Cecina si complica la vita con Ozzano, 46 a 67
© foto di Cecina Basket

Cecina - Sconfitta interna per la Sntecnica Cecina che nella seconda gara dello spareggio playout per mantenere la categoria, in Serie B, cade contro Ozzano, 46 a 67, al termine di una partita condizionata dalle molte assenze tra le fila rossoblu. Infatti, oltre a Gnecchi già assenti nella prima gara vinta due giorni prima, sono risultati indisponibili anche Guerrieri e di capitan Pistillo.

Ozzano New Flying Balls si è aggiudicato il match segnando in pratica gli stessi punti di gara uno, ma subendone assai meno e portando in parità il conto delle gare vinte ed allungando così la sfida per non retrocedere in C Gold.

Cecina Sintecnica - Ozzano New Flying Balls 46 a 67 

(18-17, 10-25, 7-12, 11-13; 18-17, 28-42, 35-54, 46-67)

Sintecnica Cecina: Di Meco 13, Guerrieri, Ceparano 6, Korsunov, Obinna 6, Bechi 12, Bartoli 7, Greggi, Trassinelli, Pellegrini, Filahi 2. All. Russo.

Ozzano New Flying Balls: Folli 8, Bertocco 13, Galassi 4, Chiusolo 1, Mastrangelo 17, Montanari, Naldi, Bedin 9, Lolli, Lovisotto 6, Okjlievic 2, Guastamacchia 7. All. Grandi.

Arbitri: Roca e Rodia di Avellino.