Serie B. La Pielle non si ferma più, la Libertas insegue, ok Piombino

08.11.2022 10:00 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
Serie B. La Pielle non si ferma più, la Libertas insegue, ok Piombino
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Livorno - Soffre, lotta e vince ancora. E adesso sono sei. La Pielle batte la Junior Casale e prosegue la sua marcia trionfale a punteggio pieno. Gli unici in grado di reggere il passo dei ragazzi di Cardani è Vigevano che resta appaiata all'Unicusano. Gara non semplice con i piemontesi che hanno opposto resistenza ma alla fine anche per loro non c'è stato niente da fare, 75-63 per il quintetto biancazzurro.

E alle spalle delle due battistrada c'è la Libertas. I ragazzi di Andreazza dopo il ko di Montecatini hanno riprese a macinare vittorie. A Gallarate i biancoamaranto passano 63-77 su un parquet che era inviolato da oltre un anno. Partita sempre in controllo dei libertassini, sempre avanti nel punteggio e, per buona parte della gara anche con ampio margine. Da segnalare il clima di fair play, rimarcato dalla Libertas con un post sui propri profili social, che ha visto il PalaEsse Solar gremito dai bambini delle squadre di minibasket della società varesotta. 

Completa il tre su tre delle squadre livornesi Piombino che ad Alba non si distrae e dilaga contro il fanalino di coda Langhe Roero. Finisce 58-74 per la Solbat che con questo successo si issa nelle zone nobili della classifica e mettendosi alle spalle il brutto avvio di stagione.

SERIE B - GIRONE A | 6° GIORNATA

Langhe Roero-Piombino                               58 - 74
Gallarate-Libertas Livorno                           63 - 77
Robur et Fides Varese-Herons Montecatini   66 - 78
Fulgor Omegna-Pavia                                    77 - 62
Borgomanero-Oleggio                                    85 - 79
Pielle Livorno-Junior Casale Monferrato      75 - 63
Vigevano 1955-Sangiorgese Basket              80 - 74
Legnano Knights-Gema Montecatini              87 - 61

CLASSIFICA

Pielle e Vigevano 12; Libertas 10; Sangiorgese, Piombino, Gallarate e Omegna 8; Gema Montecatini e Legnano K. 6; Oleggio, Pavia, J. Casale, Herons Montecatini e Borgomanero 4; Langhe Roero e Robur Fides Varese 0.