Serie B. La Libertas supera di slancio Montecatini Herons, 74 a 59

30.03.2024 23:06 di Articolo Redazione   vedi letture
Tozzi contro Herons
Tozzi contro Herons
© foto di Libertas 1947 Livorno

Livorno – La Libertas 1947 Akern, orfana di Terenzi e Lucarelli, supera alla distanza la forte Montecatini Fabo Herons, 74 a 59, che era scesa al Pala Macchia senza Carpanzano. E’ stata la rivincita della finale di Coppa Italia, disputata a Roma tredici giorni fa, dove Montecatini aveva avuto la meglio. E’ stata la vittoria del cuore e dell’orgoglio.

La gara è stata equilibrata per tre quarti, poi la difesa amaranto ha fatto la differenza. Sugli scudi, Bargnesi, Ricci e Tozzi, veri e propri artefici di questa importante vittoria.

Montecatini Herons ha iniziato con veemenza, pensando forse di intimidire la Libertas. Con l’atteggiamento tipico delle grandi squadre, ha provato a scappare grazie alle altissime percentuali da tre punti. Ma la Libertas non solo non è caduta nella trappola, ma all’intervallo lungo lo strappo era già ricucito, dato che i punti di distanza erano 2 soltanto.

Nei quarti finali i libertassini hanno mostrato grande decisione e cinismo. Montecatini è andata in confusione rimanendo inchiodata a 54 punti per quasi dodici minuti. Così la Libertas è arrivata fino a più 17 e ha chiuso la partita a più 15, sul punteggio di 74 a 59, ribaltando anche lo scarto canestri dell’andata, finita con il più 11 per la squadra della Valdinievole.

Si tratta di un successo pesantissimo, per la Libertas 1947, che rilancia in alto le sue quotazioni in vista dello sprint finale della stagione regolare.

Libertas 1947 Livorno Akern – Montecatini Fabo Herons 74 a 59

(17-17, 21-23, 20-14, 16-5)

Libertas 1947 Livorno Akern: Antonello Ricci 16 (3/7, 3/4), Andrea Bargnesi 16 (2/3, 4/5), Luca Tozzi 11 (1/5, 2/5), Gregorio Allinei 9 (3/6, 1/4), Leon Williams 8 (2/6, 1/3), Tommaso Fantoni 6 (1/5, 0/0), Dorin Buca 4 (1/2, 0/0), Francesco Fratto 2 (1/5, 0/2), Andrea Saccaggi 2 (1/2, 0/2), Federico Madeo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 18 - Rimbalzi: 35 8 + 27 (Luca Tozzi 9) - Assist: 6 (Andrea Bargnesi 2)

Montecatini Fabo Herons: Matej Radunic 16 (2/5, 4/6), Daniele Dell’Uomo 11 (1/1, 2/4), Adrian Chiera 6 (2/5, 0/5), Nicola Natali 6 (3/5, 0/2), Marco Giancarli 6 (0/1, 2/2), Jose Alberto Benites Vicente 5 (1/4, 1/5), Giorgio Sgobba 5 (1/1, 1/2), Marco Arrigoni 2 (1/5, 0/1), Antonio Lorenzetti 2 (1/4, 0/0), Alessandro Magrini 0 (0/0, 0/0), Matteo Lorenzi 0 (0/0, 0/0), Gianluca Carpanzano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 5 / 6 - Rimbalzi: 32 4 + 28 (Giorgio Sgobba 7) - Assist: 12 (Jose alberto Benites Vicente 4).