Coppa Italia. La Libertas batte Taranto e va in semifinale, 63 a 62

02.04.2021 22:47 di Carlo Grandi   Vedi letture
Coppa Italia. La Libertas batte Taranto e va in semifinale, 63 a 62
© foto di Facebook

Rimini - Buona la prima per la squadra di Garelli: la Libertas Livorno onora l'inatteso ripescaggio alle final eight di coppa Italia con un'incredibile rimonta che la porta in semifinale. Una partita emozionante ricca di colpi di scena e che conferma l'ottimo momento dei ragazzi di Garelli, che mettono insieme la settima vittoria in campionato. 

Una gara passata a rincorrere per i ragazzi di Garelli, andati sotto anche in doppia cifra, con le triple di Stanic a sancire per ben due volte (l'ultima ad inizio terzo quarto) il +14, complice anche una grande prestazione dall'arco anche di Diomede e Azzaro. Ma proprio nelle difficoltà è venuto fuori il carattere di questa Libertas, che ha trovato in Ammannato (22 punti finali) un vero e proprio trascinatore. 
Una rimonta costruita sotto le plance dalla squadra di Garelli, che completa la tanto agognata rimonta a 4 minuti dalla fine con lo stesso Ammannato, che mette il canestro del 57 a 56. Da lì in poi è la fisicità dei livornesi a farla da padrone, con Onojaife che sale in cattedra, catturando tutto quello che passa nel pitturato.  All’ultimo giro d’orologio, Livorno guida di 2 lunghezze (62-60). Matrone opera l’aggancio con un manuale dell’uso del piede perno (62-62), Onajaife (11 rimbalzi per lui) dalla lunetta vale il definitivo 63-62. Stanic ha la possibilità di rispondere, ma la sua conclusione non va a bersaglio. Livorno strappa il pass per le semifinale di Coppa Italia.

Prossimo impegno sabato alle 12:30 contro Piacenza, che ha battuto Roseto 71 a 69, per continuare a vivere il sogno. 

Opus Libertas Livorno 1947 - CJ Basket Taranto 63 a 62 

(11-19, 21-20, 17-12, 14-11)

Opus Libertas Livorno 1947: Ammannato 22, Bonaccorsi, Salvadori 2, Vivone ne, Dal Monte ne, Ricci 8, Toniato  13, Geromin ne, Forti 6, Onojaife 3, Mancini ne, Casella 9. All. Garelli
CJ Basket Taranto: Agbortabi ne, Manisi ne, Diomede 9, Divac, Matrone 8, Morici 11, Pellecchia ne, Stanic 12, Azzaro 11, Longobardi 3, Duranti 8. All. Olive.

Note: Tiri liberi: 8 / 11 - Rimbalzi: 42 11 + 31 (Nicolas manuel Stanic, Ferdinando Matrone 11) - Assist: 14 (Nicolas manuel Stanic 8)