Serie D. Il sogno playoff del Livorno si infrange a Corticella, 2 a 0

16.06.2021 19:35 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
Girotti, tutti suoi oggi i gol
Girotti, tutti suoi oggi i gol
© foto di ilrestodelcarlino.it

Bologna - La Pro Livorno Sorgenti perde 2 a 0 contro il Corticella, ultimo in classifica e già retrocesso che nonostante ciò sta vivendo il suo miglior momento della stagione e la maggior parte dei punti li ha strappati a squadre big del campionato come Aglianese, Real Forte Querceta e la Pro Livorno appunto. Le reti arrivano al 21’ e 24’ del primo tempo, entrambe portano la firma di Girotti, il miglior marcatore bolognese. La Pro Livorno non riesce a trovare la via del gol e i padroni di casa, abituati a giocare partite di contenimento, strappano 3 punti che a loro servono soprattutto per il morale in vista della prossima stagione mentre la Pro Livorno perde l’aggancio a quella che sarebbe stata una corsa a 4 nell’ultima giornata per due posti nei playoff, facendosi staccare da Forlì e Prato, perde invece il Rimini

Corticella-Pro Livorno Sorgenti 2 a 0 (2 a 0)

Corticella: Costantino, Salvaterra (30’ st Cosner), Marchesi (c), Fort, Sabbioni, Busi, Pescatore (23’ st Guidi), Albonetti, Girotti (42’ st Grazhdani), Cortesi, Nanetti (34’ st Bouabre). A disp. Minarelli, Parlanti, Cipriano, Giannini, Garoia. All. Benuzzi

Pro Livorno Sorgenti: Blundo, Lotti (1’ st Solimano), Falleni D., Falleni M., Bartorelli (10’ st Lucarelli), Bulli (28’ st Matteoli), Casalini (1’ st Brizzi), Costanzo (40' st Bachini), Granito, Camarlinghi, Rossi (c). A disp. Vozza, Petri, Turini, Mancini. All. Niccolai.

Reti: 21' pt e 24' pt Girotti.

Arbitro Viapiana, assistenti Citarda e Signorelli.

Note: ammoniti nel Corticella Girotti, Giannini e Bouabre; nella Pro Livorno Falleni D., Camarlinghi e Lucarelli. Espulso Niccolai. Recupero 0’ e 7’.