Serie C. Il punto dopo la trentaduesima. Cadono Como e Pro Vercelli

23.03.2021 13:06 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie C. Il punto dopo la trentaduesima. Cadono Como e Pro Vercelli
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Livorno - Frenata in vetta e 4 squadre racchiuse in quattro punti, un campionato aperto più che mai a sole 6 giornate dalla fine di questa Serie C girone A.  Un trentaduesimo turno che ha visto nelle otto partite disputate (sono state rinviate per Covid le gare tra Juventus U23 e Olbia e tra Renate e Pergolettese) un totale di 10 gol realizzati con 3 vittorie interne, 3 pareggi e 2 vittorie esterne. 

Cade ancora il Como di Gattuso e riapre tutti i giochi al vertice: Al Garilli il Piacenza vince 1 a 0 con gol di Corbari e fa un enorme passo in avanti verso la salvezza. Seconda sconfitta di fila per i lariani che devono recuperare una partita ma che anche stavolta sono apparsi con il fiatone. 

Dietro la Pro Vercelli non ne approfitta, cadendo in casa per mano della rampante Alessandria: vincono i grigi al Piola per 1 a 0 in virtù dell'autogol di Nielsen. Continua la risalita dei ragazzi di Longo, che con 56 punti vedono il primo posto distante solamente 3 lunghezze.

Nella lotta al vertice non rientra al momento il Lecco, che viene fermato sullo 0 a 0 in casa dalla Pro Sesto, secondo pareggio consecutivo e tanti rimpianti per i bluceleste di D'Agostino che hanno pur sempre una partita da recuperare.
Cade la Pro Patria, per la seconda volta consecutiva, sul campo sel Grosseto: i torelli vincono grazie ad un rigore trasformato da Cretella ad un quarto d'ora dal termine e fanno un balzo importante in ottica playoff. 

Pareggiano per 1 a 1 sia il Pontedera contro il fanalino di coda Livorno, che l' AlbinoLeffe contro il Novara. Nella gara del Mannucci, i granata prima vanno avanti con il gol di Benedetti, poi subiscono il pari amaranto con Parisi per un punto che non serve a nessuno; a Gorgonzola invece vanno avanti prima gli azzurri piemontesi con Zunno e poi subiscono il pari con Mondonico. 

In coda, vittorie importantissime per Giana Erminio e Lucchese. I lombardi vanno ad espugnare il campo della Carrarese vincendo 2 a 0, grazie ai gol di Barazzetta e Perna. Al Porta Elisa la pantera vince il derby toscano contro la Pistoiese grazie ad un gol di Bianchi al 49', con gli ospiti di Riolfo ridotti in 9 uomini in virtù delle espulsioni di Maurizi e Momente.

RISULTATI
 

ALBINOLEFFE - NOVARA 1-1
CARRARESE - GIANA ERMINIO 0-2
GROSSETTO - PRO PATRIA 1-0
LECCO - PRO SESTO 0-0
LUCCHESE - PISTOIESE 1-0
PIACENZA - COMO 1-0
PONTEDERA - LIVORNO 1-1
PRO VERCELLI - ALESSANDRIA 0-1

CLASSIFICA

COMO 59; PRO VERCELI 58; ALESSANDRIA 56; RENATE 55; LECCO 52; PRO PATRIA 50; PONTEDERA 48; JUVENTUS U23 46; ALBINOLEFFE 44; GROSSETO 43; CARRARESE 40; PRO SESTO, NOVARA 38; PIACENZA 36; PERGOLETTESE 35; OLBIA, GIANA ERMINIO 31; PISTOIESE 27; LUCCHESE 26; LIVORNO 21.

OLBIA 4 gare in meno
JUVENTUS U23, PERGOLETTESE 3 gare in meno 
PISTOIESE 2 gare in meno
COMO, RENATE, LECCO, CARRARESE, PRO SESTO, GIANA ERMINIO 1 gara in meno

LIVORNO 5 punti di penalizzazione

PROSSIME GARE 

recupero 25a giornata 

GIANA ERMINIO - PRO SESTO (24/03, ore 15)

recupero 28a giornata

OLBIA - COMO (24/03, ore 15)

recupero 30a giornata 

JUVENTUS U23 - PERGOLETTESE (25/03, ore 15)

TRENTATREESIMA GIORNATA (27-28/03)

OLBIA - ALBINOLEFFE (27/03, ore 12:30)
COMO - PONTEDERA (27/03, ore 15:00)
ALESSANDRIA - LUCCHESE (28/03, ore 12:30)
GIANA ERMINIO - RENATE (28/03, ore 15:00)
LIVORNO - PRO VERCELLI (28/03, ore 15:00)
NOVARA - GROSSETO (28/03, ore 15:00)
PERGOLETTESE - CARRARESE (28/03, ore 15:00)
PISTOIESE - LECCO (28/03, ore 15:00)
PRO PATRIA - JUVENTUS U23 (28/03, ore 17:30)
PRO SESTO - PIACENZA (28/03, ore 17:30)