Dilettanti a porte chiuse, niente spettatori anche per la Pro Livorno

10.10.2020 19:23 di Marco Ceccarini   Vedi letture
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Dilettanti a porte chiuse, niente spettatori anche per la Pro Livorno

Livorno - Inatteso colpo di scena nel calcio dilettantistico. Come riporta il sito Campionando.it, infatti, vi sarebbe stato un clamoroso cambio di marcia burocratico ed amministrativo rispetto a quanto già annunciato in merito alla possibilità di far accedere il pubblico, pur con numero contingentato e in piena osservanza delle norme anti Covid, sulle tribune degli impianti sportivi.

"Prima a porte chiuse, poi l’apertura di ieri e la possibilità di giocare con il pubblico sugli spalti. Oggi il dietrofront: la prima giornata dei campionati dilettanti e giovanili sarà a porte chiuse", si legge in una nota. "Le questure hanno chiesto infatti una valutazione interpretativa alla Regione sull’ordinanza e questa ha ribadito la validità fino al 7 ottobre. L’ordinanza non è dunque più valida per questo weekend, per questo si torna alle porte chiuse".