Atletica. Libertas Unicusano, in arrivo una stagione dalle grandi aspettative

16.12.2020 13:24 di Antonio Caprai Twitter:    Vedi letture
Atletica. Libertas Unicusano, in arrivo una stagione dalle grandi aspettative

Livorno - L’Atletica Libertas Unicusano Livorno continua nel suo sforzo per rafforzare la squadra assoluta in vista degli appuntamenti (COVID permettendo) del 2021. L'obiettivo, non nascosto, è quello di puntare alla serie A. Sono stati acquisiti ad oggi alcuni atleti che orbitano nel giro della nazionale azzurra come Federica Palumbo,  Diego Aldo Pettorossi, Sophia Favalli e Francesco Alliegro. Questi atleti sono al top in Italia e questo garantirà sia un sostegno di specialisti alla società amaranto ma anche divertimento del pubblico che assisterà alle manifestazioni che saranno organizzate a Livorno. Una sintetica presentazione è d'obbligo: 

Federica Palumbo, eptathleta assoluta, ha già vestito svariate volte la maglia azzurra.  Ha un personale di 5.597 punti nell’epthatlon e di 3.590 nel pentathlon indoor. E' allenata da Carlo Giulioni, lombarda di Busto Arsizio, proveniente dalla U.S. Sangiorgese.

Diego Pettorossi è un velocista emiliano che attualmente vive America, in Texas, dove può allenarsi e conciliare la sua vita di studente grazie alla borsa di studio offerta dalla Angelo University. Ha corso nel 2020 i 200 m indoor in 21”09 a Lubbock , tempo che è il primato stagionale italiano indoor.

Sophia Favalli, nativa di Verona, è specialista dei dai 400m e dei 1500m . Ha indossato tre volte la maglia azzurra.  I suoi migliori tempi sono di 56″15 sui 400m, 2’05″25 negli 800 m, 4’29″12 nei 1500 m.

Francesco Alliegro, velocista, la sua specialità gli 800 m e i 1.500 m, vive attualmente in Texas e studia alla Angelo State University. Nel 2020 il miglior risultato sugli 800 m è di 1’52″71, e nei 1500 m il miglior tempo è di 3’53″25 .

Probabilmente altri atleti di livello si aggiungeranno a questi e a coloro che già fanno parte della Libertas Unicusano Livorno come gli atleti locali della società amaranto, non dimenticando che già fra questi ci sono campioni europei e campioni italiani. Insomma una squadra di altissimo livello per raggiungere traguardi ambiziosi, non solamente a livello nazionale ma anche con uno sguardo al vivaio locale che deve necessariamente far tesoro dei validi compagni di squadra per crescere ulteriormente. Infatti la politica della società, anche grazie al contributo dello sponsor Unicusano, è orientata a dare soddisfazioni nei risultati a tutti, atleti e tifosi, ma anche ad uno sguardo alla crescita locale, come si evince anche dai bandi delle borse di studio che verranno presto banditi dalla Libertas Unicusano Livorno ai propri atleti locali.