Serie D. Tre iscrizioni saltate, il Livorno spera ancora nel ripescaggio

16.07.2022 12:21 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
Serie D. Tre iscrizioni saltate, il Livorno spera ancora nel ripescaggio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Livorno - Giungono delle sorprese da Roma per quanto riguarda le squadre iscritte alla Serie D: sono 168 le squadre aventi diritto che hanno presentato domanda di iscrizione alla Serie D, assenti inaspettate il Rieti che non presenta domanda e Delta Porto Tolle e Lornano Badesse che invece hanno presentato formale rinuncia. L'esito delle domande verrà presentato il 21 luglio dopo i controlli che saranno eseguiti dalla Co.Vi.So.D. mentre il termine per eventuali ricorsi è fissato alle ore 20 del 24 luglio. Quindi, considerati i 9 gironi da cui è composta la Serie D che variano tra le 18 e le 20 squadre (di recente la maggioranza dei gironi è stata composta da 20 anche se, ad onor del vero, le squadre totali degli ultimi anni sono sempre state tra le 165 e le 170) si calcolano diversi posti vacanti anche se per averne la certezza bisognerà aspettare ancora qualche giorno col Livorno che comunque, purtroppo, non è molto in alto in graduatoria come spiegato dal presidente Toccafondi nella conferenza stampa di mercoledì, soprattutto a causa della matricola "nuova". In questo caso si tratterebbe di un ripescaggio mentre se fossero attuati procedimenti contro il Figline il Livorno verrebbe promosso a tutti gli effetti in D