Serie D, il punto dopo la 9a. Disastro Pro Livorno, in fuga il San Donato

15.11.2021 12:16 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
Marcheggiani ancora decisivo
Marcheggiani ancora decisivo
© foto di F.C. Rieti 1936

Livorno – La Pro Livorno perde rovinosamente contro la Sangiovannese che scavalca anche in classifica i labronici dopo averli schiacciati 5 a 0 all’Armando Picchi, doppietta per Vassallo e Bellini, la firma finale di Milani, Pro Livorno mai veramente in partita e che dovrà considerare questo come un punto di ripartenza se vuole dare una svolta alla sua stagione.

Vince fuori casa anche il Rieti grazie ad una rete del solito Marcheggiani al 19’ del primo tempo sempre più in forma.

Mantiene la testa della classifica il San Donato Tavarnelle battendo 3 a 1 il Cascina grazie alle reti nel primo tempo di Gerardini, Marzierli e Buzzegoli, al 30’ della ripresa arriva il gol della bandiera da parte di Puleo.

Vittoria casalinga anche per Lornano Badesse e Scandicci che battono rispettivamente UniPomezia 4 a 2 e Montespaccato 2 a 1.

Pareggio a reti bianche tra Flaminia e Trestina che portano a casa un punto a testa rimanendo però in dieci entrambe per le espulsioni di Ortenzi tra i padroni di casa e Essoussi tra gli ospiti.

Finisce 3 a 3 tra Tiferno Lerchi e Arezzo con gli ospiti che scendono a -5 dalla vetta, nel match i padorni di casa vanno in vantaggio 3 volte e 3 volte vengono recuperati dagli ospiti ma nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull’altra.

Termina 1 a 1 il big match Pianese-Follonica Gavorrano, in vantaggio i padroni di casa al 30’ del primo tempo con Palma, al 3’ della ripresa risponde Trovade, risultato che fa sorridere più di tutti la capolista San Donato.

A sorpresa è 1 a 1 anche tra Poggibonsi e Foligno con gli ospiti che trovano il vantaggio con Dell’Orso al 34’ della ripresa ma i padroni di casa salvano almeno parzialmente la giornata grazie al rigore di Riccobono al 38’.

Risultati: Cannara-Rieti 0 a 1, Flaminia-Trestina 0 a 0, Lornano Badesse-UniPomezia 4 a 2, Pianese-Follonica Gavorrano 1 a 1, Poggibonsi-Foligno 1 a 1, Pro Livorno Sorgenti-Sangiovannese 0 a 5, San Donato Tavarnelle-Cascina 3 a 1, Scandicci-Montespaccato 2 a 1, Tiferno Lerchi-Arezzo 3 a 3.

Classifica: San Donato Tavarnelle 22, Follonica Gavorrano 18, Arezzo e Poggibonsi 17, Pianese 15, Montespaccato e Tiferno Lerchi 14, Lornano Badesse 13, Flaminia e Scandicci 12, Trestina e Rieti 11, Sangiovannese 9, Cannara e Pro Livorno 8, Cascina 7, Foligno 6, UniPomezia 3.

Classifica marcatori: Russo (San Donato Tavarnelle) 11;  Marcheggiani (Rieti) 8; Strambelli (Arezzo) e Vassallo (Sangiovannese) 7; Marzierli (San Donato Tavarnelle) e Calderini (Tiferno Lerchi) 6, Convitto (Pianese), Calì (Montespaccato), e Riccobono (Poggibonsi) 5.