Sala stampa. Fossati, Livorno: "Vittoria importante e di carattere"

03.03.2024 20:48 di Andrea Mercurio Twitter:    vedi letture
Fabio Fossati
Fabio Fossati
© foto di Nicola Ricci, Amaranta.it

Seravezza - Il Livorno ottiene a Seravezza la sua quarta vittoria consecutiva e si avvicina ulteriormente alla vetta. Quello per 1 a 2 sul Seravezza Pozzi è un successo guadagnato col cuore e con il coraggio e sono proprio queste le caratteristiche che rendono più orgoglioso anche il tecnico amaranto Fabio Fossati che ha poi commentato la gara in sala stampa.

“Abbiamo giocato una partita difficile e come sapevo l'avversario era molto forte. Il Livorno mi è piaciuto molto nei primi 20-25 minuti poi dopo ci è mancato un po' di coraggio di venire fuori sebbene nel primo tempo abbiamo avuto anche le occasioni per fare il 2 a 0. Nella ripresa è arrivata una folata di vento da cui è nato il rigore del 1 a 1 e poi da qua abbiamo messo gli attributi per fare quello che abbiamo fatto oggi. Io non mi sono accontentato ho messo due punte e abbiamo trovato buone trame di gioco che poi hanno portato al gol negli ultimi 10 secondi. Loro nell'occasione forse potevano fare meglio, ma come noi potevamo fare meglio in altre situazioni nel primo tempo. Abbiamo vinto 2 a 1 e ce lo godiamo, stasera si festeggia, domani si riposa e da martedì si riparte.”

Sono quindi le caratteristiche mentali acquisite da questa squadra la migliore notizia di giornata per il tecnico amaranto e sul tema ha risposto: “Oggi soprattutto abbiamo vinto col carattere e con la testa. É stata una gara difficile anche per il vento e la pioggia, non era facile giocare tecnicamente e ci è voluto coraggio per andarli a prendere in avanti soprattutto nel finale quando eravamo uno meno. Anche nell'occasione del gol abbiamo recuperato un pallone in area loro, Frati ha messo dentro questo cioccolatino e bomber Tanasa ci ha fatto di nuovo gioire. Abbiamo avuto grande coraggio e ci siamo regalati una grande vittoria.”

Sui cambi effettuati Fossati spiega le scelte con lucidità: “Fa parte del mio ruolo devo prendere decisioni in momenti difficili, Tanasa è stato bravo a riciclarsi subito come mediano e buttarsi dentro l'aerea nel finale. Luci veniva da un infortunio e ci stava non avesse i 90' minuti soprattutto su un campo del genere e con la pioggia. ”

“É una vittoria importante perché fissa nella loro testa che si può sempre vincere e un gol non deve cambiare niente nella loro testa. In alcuni momenti ho visto un po' di apprensione e spero questa gara ci dia quel po' di serenità in più per affrontare le prossime gare che saranno tutte importanti. Da martedì si riparte fissando l'obbiettivo Pianese e dobbiamo prepararla bene.”