Livorno 1915. Amaranto a Vicarello tra l'antico e il nuovo

10.09.2021 23:26 di Marzio Casaccio Twitter:    vedi letture
Il Livorno 1915 a Vicarello
Il Livorno 1915 a Vicarello
© foto di Marzio Casaccio, Amaranta.it

Vicarello – Dopo più di quindici anni il Livorno è tornato oggi ad allenarsi a Vicarello. L’ultimo tecnico a svolgere gli allenamenti in quello storico impianto fu Walter Mazzarri, che nella stagione 2004-05 riportò gli amaranto in Serie A dopo 55 lunghi anni. Da lì in poi Aldo Spinelli decise di spostare la squadra a chilometro di distanza, al centro Coni di Tirrenia.

La squadra, che ieri ha concluso il ritiro a Rosignano Solvay, si è ritrovata nel pomeriggio di oggi, venerdì 10 settembre, sul campo che negli ultimi anni è stato usato dal Colle Vica, società che partecipa al campionato di Seconda Categoria.

Al gruppo si sono uniti due nuovi innesti, che oggi hanno firmato. Sono Lorenzo Pecchia, centrocampista, classe 2002, già al Livorno in Serie B e C e alla Pro Livorno in D, e Federico Fontana, difensore, anche lui classe 2002, che l’anno scorso militava nel Casale in Serie D.

Per il resto non ci sono novità. La squadra continua la propria preparazione in vista dell’inizio del campionato. L’unico giocatore che continua a lavorare a parte è Luca Mazzoni, che sta cercando di tornare in forma dopo due anni di inattività.