Eccellenza. Finisce in parità tra Pro Livorno e Massese, 2 a 2

25.02.2024 23:37 di Andrea Mercurio Twitter:    vedi letture
Pro Livorno Sorgenti
Pro Livorno Sorgenti
© foto di Nicola Ricci, Amaranta.it

Livorno – La sfida tra Pro Livorno Sorgenti e Massese si preannunciava partita combattuta e importante per entrambe le formazioni. Le aspettative sono state rispettate e alla fine le due squadre si sono divise la posta con un 2 a 2. Al Magnozzi, davanti a circa un centinaio di tifosi ospiti, la Pro Livorno di mister Bandinelli si è confermata in ottima forma ed ha messo in seria difficoltà bianconeri squadra che arrivava a Livorno dopo tre vittorie consecutive, e che ha trovato il gol del definitivo pareggio solo nei minuti finali di gara.

Il vantaggio degli ospiti arriva dopo un minuto di gara e porta la firma di Cornacchia, ma i bianco verdi hanno il merito di non demoralizzarsi e trovano il gol del pareggio intorno al quarto d'ora di gioco con il difensore Alberto Lischi. Nella ripresa la Pro Livorno insiste nel provare a vincere la gara e trova il gol del vantaggio al nono minuto della ripresa con il n.9 Cutroneo. Il definitivo pareggio dei bianco neri è arrivato nel secondo minuto di recupero complice forse anche una disattenzione difensiva che premia il difensore Berti.

Per la squadra livornese resta un po' di amaro in bocca per vittoria sfumata sul finale, ma la prestazione della squadra ancora una volta ha soddisfatto i presenti e l'obiettivo play off resta alla portata. Il prossimo impegno per la Pro Livorno Sorgenti è dei più difficili poiché sarà in trasferta a Ponte a Egola contro la capolista Tuttocuoio.

Pro Livorno Sorgenti – Massese 2 a 2 ( 1 a 1)

Pro Livorno Sorgenti: Strambi, Solimano, Lucarelli, Quilici, Cavalli, Lischi A., Montagnani, Putrignano ( 33’ st Lischi L.), Cutroneo, Signorini, Lucchesi ( 36’ st Di Fiandra). A disp.: Marchetti, Fraschi, Accordino, Turini, Fornaciari, Maffei, Gianfranchi. All.: Bandinelli.

Massese: Paci, Berti, Bertonelli ( 38’ st Dutlhi), Zavatto ( 26’ st Baracchini), Fortunati, Marchini, Sidibe, Cherubini (31'st Lazzini), Buffa, Cornacchia, Maggiari. A disp.: Pierucci, Scarf, Bonini, Catola, Brizzi, Corbani. All.: Del Nero.

Arbitro: Giannini di Pontedera.

Note: ammoniti Solimano, Quilici,, Montagnani, Cutroneo (PLS), Cherubini (MS).

Reti: 11’ pt Cornacchia (MS), 13’ pt Lischi A. (PLS), 9’ st Cutroneo (PLS), 47’ st Berti (MS).