Serie B. La Libertas 1947 mette sotto anche Piombino, 73 a 49

14.12.2020 09:12 di Antonella Gonnelli Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Serie B. La Libertas 1947 mette sotto anche Piombino, 73 a 49

Livorno - Copione rispettato. La Libertas Livorno 1947 Opus vince, da pronostico, il derby della costa con il Golfo Piombino Solbat, 73 a 49, e resta imbattuta in vetta alla classifica, con tre successi su tre gare.

Padroni di casa lucidi e concreti, capaci, con la propria efficace difesa, di gettare sabbia negli ingranaggi offensivi degli antagonisti. Piombino ha chiuso con soli 49 punti all’attivo, di cui 8 negli ultimissimi secondi. Forti e compagni hanno toccato il massimo divario a 2’ dalla chiusura sul 71 a 44. Il massimo vantaggio esterno, invece, al 7’ del primo tempino, sul 6 a 10.

Dopo un primo quarto all’insegna dell’equilibrio, chiuso su una salomonica situazione di parità, 13 a 13, la Libertas Livorno 1947 ha alzato i giri del proprio buonissimo motore e ha scavato un solco sempre più profondo. Al giro di boa del secondo segmento di gara, sul 27 a 15, la situazione era già abbondantemente delineata. Più in generale, devastante il parziale di 60 a 36 firmato tra l’11’ e il 40’.

Top scorer del confronto – per la Libertas 1947 il secondo in due domeniche disputato al Modigliani Forum – l’immarcabile Casella, che in 31’ di sudore (il più utilizzato tra i 23 giocatori a referto nelle due squadre, ndr) ha realizzato 21 punti (8/15 dal campo, con 3/8 dalla grande distanza). In doppia cifra, tra i locali, anche Toniato e Castelli (18 e 12 punti). In tutto, ben 10 (su 26 tentativi) le triple imbucate dai padroni di casa. Per la Solbat, troppo presto è finita la benzina. I soli Turel (15 punti) e Eliantonio (14) hanno trovato un certo feeling con il canestro libertassino. Per tutti gli altri atleti del Golfo, bassissime percentuali al tiro e conclusioni che, sistematicamente, sono state fermate sul ferro.

Piombino resta a quota zero punti in graduatoria, ma, nelle prossime uscite, non si troverà di fronte formazioni tanto attrezzate. In questo momento, la Libertas Livorno 1947 sembra, di gran lunga, la migliore realtà della provincia.

Libertas Livorno 1947 Opus - Solbat Golfo Piombino 73 a 49
(13-13, 26-17, 19-10, 15-9)

Libertas Livorno 1947: Marchini 5, Castelli 12, Forti 2, Ricci 6, Ammannato 2, Toniato 18, Onojaife, Geromin, Mancini, Bonaccorsi 2, Casella 21, Salvadori 5. All. Garelli.

Golfo Piombino: Persico 2, Eliantonio 14, Venucci 4, Bianchi 2, Turel 15, Mazzantini 3, Guaiana 3, Mezzocapo, Galli 3, Pistolesi 3, Carpitelli. All. Fabbri.