Accordo quasi fatto, la Libertas 1947 prenderà il posto di Soresina in B

28.05.2020 19:07 di Marco Ceccarini   Vedi letture
La Libertas 1947 in azione
La Libertas 1947 in azione

Livorno – La notizia è stata anticipata ieri sera dalla newsletter di Superbasket ed oggi, giovedì 28 maggio, si è sparsa negli ambienti sportivi livornesi. L’accordo tra la Libertas 1947 e la Gilbertina Soresina per il trasferimento del titolo sportivo di Serie B all’ombra dei Quattro mori, data la decisione della società lombarda di rinunciare alla B per partecipare al campionato di C Gold, sembra ormai cosa fatta.

“L’asse cremasco formato da Paolo Della Noce e Gigi Garelli comporrà l’area tecnica della squadra che ripartirà da Francesco Forti, figlio dell’ex bandiera dell’Enichem Livorno”, si legge nella “pillola” inviata dal portale del celebre settimanale d’informazione cestistica. In altre parole, sembra fatta per il titolo di Soresina. La Libertas 1947, dunque, starebbe per riportare la città di Livorno nella Cadetteria del basket, dopo la parentesi di due anni fa della Libertas Liburnia.

E’ significativo che l’accordo sia stato trovato in data 27 maggio, esattamente nel giorno in cui, trentuno anni fa, la Libertas Enichem Livorno disputò la quinta gara per la finale scudetto contro l’Olimpia Philips Milano andata poi a finire, come è noto, con il “titolo scippato” agli uomini di coach Alberto Bucci a seguito del canestro annullato a fil di sirena proprio ad Andrea Forti, il babbo di Francesco, ossia del futuro pilastro della rinnovata Libertas 1947.

Forti junior nella stagione in corso, interrotta a causa del coronavirus Covid-19, era in forza alla Pallacanestro Crema in Serie B, dove fra i tecnici vi erano anche Della Noce e Garelli, nello stesso girone di Soresina, che da Crema dista una ventina di chilometri.

Dopo le varie voci susseguitesi nei giorni scorsi, dunque, la Libertas 1947, sorta lo scorso anno per rinverdire i fasti della squadra che fu vicecampione d’Italia e che nulla a che vedere con la Liburnia nel frattempo scesa in C Silver, sta per ricollocare Livorno, a meno di imprevisti, in Serie B al posto di Soresina. Attualmente la Libertas 1947 milita anch’essa in C Silver. Per la società di piazza Grande sarebbe un doppio salto in avanti.

Nelle prossime ore conosceremo meglio i dettagli dell’operazione che, secondo Superbasket, è data per certa.