Mercoledì 31 gennaio la ventunesima puntata di Per l’Unione Sportiva Livorno

30.01.2024 23:39 di Articolo Redazione   vedi letture
Amaranta Tv
Amaranta Tv
© foto di Amaranta.it

Livorno - “Ripartire dal rendere orgogliosa la gente che ci viene a vedere”: questo è, al tempo stesso, il monito e la richiesta con cui mister Fabio Fossati, a conclusione della conferenza stampa che ha fatto seguito al pareggio tra Sansepolcro e Livorno di domenica scorsa, ha provato a scuotere i suoi ragazzi e, più in generale, tutto l’ambiente amaranto in vista dei prossimi impegni di campionato: in quella stessa conferenza stampa, di cui andranno in onda ampi stralci nella ventunesima puntata di “Per l’Unione Sportiva Livorno”, Fossati ha parlato di una squadra che, una volta subito gol, viene fatta preda inesorabilmente e inspiegabilmente dall’approssimazione, dalla confusione e dall’angoscia in un ambiente che, partendo dalla tifoseria e arrivando alla società, sarebbe indiscutibilmente un ambiente splendido e avrebbe tutto per permettersi una squadra in grado di ben figurare nel campionato di quarta serie.

Nel rilasciare queste dichiarazioni, il cinquantunenne tecnico nativo di Arenzano ha parlato per la prima volta di “obiettivo sfumato”, riferendosi al primato in graduatoria della Pianese di Fabio Prosperi che dista ormai nove punti, e di una squadra che, guardando la classifica, potrebbe cominciare a sentirsi più libera mentalmente e a sgombrare la mente da quelle energie negative che, dall’arrivo di Fossati in poi, le hanno o le avrebbero impedito di invertire la rotta. Ma è davvero così? È davvero ipotizzabile che il fatto di veder allontanarsi l’obiettivo per cui questa squadra era stata costruita possa consentirle di liberarsi mentalmente e di ritrovare quella vittoria che manca dalla penultima partita della gestione Favarin (Livorno-Orvietana 1 a 0)? Certamente, il Livorno visto domenica a Sansepolcro non è squadra in grado di risollevarsi in classifica perché, per tornare a fare risultato pieno, ci vorrà qualcosa di ben diverso rispetto a quanto visto contro i bianconeri di Marco Bonura: questo è quanto ha detto Fossati, ma questo è anche quanto è sotto gli occhi di tutti.

Di tutto questo e di molto altro, a cominciare dalla sessione di calciomercato che sembra avviarsi alla conclusione senza particolari sussulti sia in entrata sia in uscita, parleranno Gianluca Andreuccetti, Andrea Mercurio, Renzo Rossi e Paolo Verner nella ventunesima puntata di “Per l’Unione Sportiva Livorno” che, come di consueto, andrà in onda mercoledì, a partire dalle ore 21:15, sulla piattaforma di Amaranta Tv e sarà rilanciata attraverso i social di Amaranta, Costa Ovest e Toscana 24, su Facebook, YouTube, X, Linkedin e Twitch: le telespettatrici e i telespettatori potranno commentare in tempo reale le affermazioni degli opinionisti in collegamento, attraverso le comuni applicazioni di messaggistica istantanea.

Per avere un quadro più completo di tutte le vicende che ruotano attorno alla squadra amaranto, pertanto, non resta che aspettare le 21:15 di mercoledì 31 gennaio e collegarsi su Amaranta Tv per seguire la trasmissione ideata e realizzata dalla redazione di Amaranta.