Sibilia, probabile rivoluzione nel mondo del calcio

18.05.2020 20:14 di Marco Girolami Twitter:    Vedi letture
Sibilia, probabile rivoluzione nel mondo del calcio

Aria di cambiamenti che sanno di rivoluzione quelli prospettati da Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vicepresidente vicario della Federazione Italiana Giuoco Calcio dal 2017, in un intervista riportata questa mattina dal quotidiano Il Mattino.

“La crisi economica-sanitaria che ha investito il calcio italiano ci fa prospettare  ,sostiene Sibilia, a livello dilettantistico, una mancata iscrizione del 30% delle attuali società. Ma anche la Lega Pro ed addirittura la serie B non saranno immuni da  spiacevoli sorprese.  Il sistema attuale non riesce più a sostenere 100 squadre professionistiche, continua il Vicepresidente vicario, certamente andremo in contro ad una rivoluzione rispetto ai formats dei campionati ai quali siamo abituati. Tra le ipotesi anche l’idea di una B allargata a 40 squadre e la scomparsa della Lega Pro.” Mercoledì dopo il Consiglio federale ne sapremo di più, soprattutto in merito alle modalità di conclusione dei campionati della stagione sportiva 2019/2020.