Serie C, il punto dopo la nona. Un terzetto in vetta alla classifica

09.11.2020 10:18 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Serie C, il punto dopo la nona. Un terzetto in vetta alla classifica

Livorno - E' stato un turno caratterizzato dai rinvii, ben quattro, con la pandemia di covid che sta segnando profondamente il nostro paese; ma la Serie C va avanti e il girone A si mostra un raggruppamento sempre più equilibrato. Nelle sei partite giocate si sono segnate 14 reti, con tre vittorie interne, due esterne e un pareggio. 

Torna in testa il Renate che in casa batte il Lecco grazie alle reti di Giovinco e Maistrello, e questo nonostante l'inferiorità numerica per più di un tempo dovuta all'espulsione di Damonte. Nerazzurri che si issano a quota sedici assieme ad un'altra lombarda, la Pro Sesto, che vince in rimonta allo Speroni di Busto Arsizio per 2 a 1 (al vantaggio dei bustocchi di Parker rispondono Gualdi e Pecorini al 93'). 

In testa sale la Carrarese che fa suo il derby toscano contro il Grosseto grazie ad un rigore di Infantino.

Ferma la Pro vercelli a quota 14 e con due partite da giocare, l'ultima rinviata ancora una volta per nebbia in quel di Crema (Pergolettese), viene raggiunta dal Novara che pareggia nella sfida piemontese contro la Juventus U23 per 1 a 1 (gol di Marques Mendes per i bianconeri e di Lanini per gli azzurri). 

Terza vittoria consecutiva per l'Alessandria in quella che è una vera e propria gara vietata ai deboli di cuore contro il Livorno. Amaranto che vanno in doppio vantaggio dopo appena 15 minuti in virtù dei gol di Marsura e Pallecchi, ma che poi si vanno spegnendo e subiscono la rimonta piemontese prima con Blondett, poi nel secondo tempo con Mora e nel finale con il discusso rigore trasformato da Eusepi per il definitivo 3 a 2 grigio. 

Fermo il Como, la cui gara contro l' Olbia è stata rinviata in virtù dei 18 casi di positività riscontrati tra giocatori e staff dei lariani, perde il Pontedera sconfitto al Melani di Pistoia per 1 a 0 in virtù del gol di Pierozzi all'ultimo minuto di gioco. 

Rinviata pure la gara in programma tra Giana Erminio e Piacenza in virtù di un focolaio covid riscontrato nella squadra lombarda e che mette in dubbio anche la sfida in programma mercoledì prossimo a Livorno.

RISULTATI E CLASSIFICA

ALESSANDRIA - LIVORNO 3-2
GROSSETO - CARRARESE 0-1
NOVARA - JUVENTUS U23
PISTOIESE - PONTEDERA 1-0
PRO PATRIA - PRO SESTO 1-2
RENATE - LECCO 2-0

CLASSIFICA

RENATE, PRO SESTO, CARRARESE 16; PRO VERCELLI, NOVARA, GROSSETO, ALESSANDRIA 14; COMO, PONTEDERA, JUVENTUS U23 13; LECCO, PRO PATRIA 12; LIVORNO 10; PERGOLETTESE, PIACENZA, PISTOIESE, ALBINOLEFFE 9; GIANA ERMINIO 7; OLBIA 4; LUCCHESE 1.

LECCO, PERGOLETTESE, ALBINOLEFFE, PIACENZA  una gara in meno
PRO VERCELLI, COMO, OLBIA, LUCCHESE, GIANA ERMINIO due gare in meno

PROSSIMO TURNO (11/11)

OLBIA - PERGOLETTESE (11/11, ore 12:30)
ALBINOLEFFE - ALESSANDRIA (11/11, ore 15)
CARRARESE - RENATE (11/11, ore 15)
PIACENZA - PRO PATRIA (11/11, ore 15)
PRO VERCELLI - PISTOIESE (11/11, ore 15)
LECCO - NOVARA (11/11, ore 16)
LIVORNO - GIANA ERMINIO (11/11, ore 17:30)
PONTEDERA - LUCCHESE (11/11, ore 17:30)
PRO SESTO - COMO (11/11, ore 20:45)