Livorno, presentati i giovani Bettarini e Fancelli

07.09.2022 16:27 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
Bettarini e Fancelli ai lati
Bettarini e Fancelli ai lati
© foto di Lorenzo Palma, Amaranta.it

Livorno – Sono stati presentati oggi, mercoledì 7 settembre, allo Stadio Armando Picchi cinque nuovi acquisti, i primi due ad andare davanti ai microfoni sono stati il portiere classe 2003 Giorgio Bettarini e il difensore classe 2004 Andrea Fancelli.

Il primo a prendere la parola è stato Bettarini che domenica è partito in panchina dietro a Fogli, altro classe 2003 ma che fin da subito vuole “metterci tutto me stesso e dargli filo da torcere. Sarebbe un bel traguardo esordire, non vedo l’ora e sperò che sarò pronto. Non ho un modello di riferimento in particolare ma mi piace molto Cragno per le qualità e il suo carisma”.

Dopo è il turno di Andrea Fancelli, ottima promessa che lo scorso anno ha disputato tutta la seconda metà di campionato con la Pro Livorno e ha già debuttato da titolare nella trasferta di Flaminia di domenica: “Conoscendo la piazza è una che esige tanto ma ti dà anche tanto, c’è molto attaccamento e grazie ai tifosi che sono venuti in trasferta e ci hanno dato veramente tanto. Il girone è molto tosto, secondo me la squadra più attrezzata sarà sicuramente l’Arezzo, quando sono venuti al Picchi ero infortunato ma li ho visti molto forti. Un’altra di cui non si parla tanto ma sono veramente ben attrezzati è il Follonica Gavorrano che lo scorso anno ha vinto la Coppa Italia di Serie D e che è arrivata in finale dei playoff”.

In seguito sono stati presentati anche i tre centrocampisti Cretella, Maresca e Neri, i primi due dei quali hanno già esordito domenica in trasferta.