Derby inedito all'Ardenza, il piccolo Picchi sfida il grande Livorno

25.09.2021 21:59 di Marzio Casaccio Twitter:    vedi letture
Il Picchi in allenamento
Il Picchi in allenamento
© foto di Picchi Livorno

Livorno - Domani sera, domenica 26 settembre, il Livorno 1915 non sarà l’unica squadra livornese ad iniziare ufficialmente la propria stagione calcistica 2021-22. Infatti ad affrontare la compagine sarà il Picchi Livorno, altra squadra cittadina, in un derby inedito che andrà in scena allo stadio d'Ardenza, intitolato peraltro proprio ad Armando Picchi.

Per i giocatori della società biancoamaranto sarà una partita speciale. Pressochè tutti i giocatori del Picchi sono originari di Livorno. Sarà dunque per loro una giornata particolare. A tal proposito il mister Nicola Sena e il capitano Francesco Neri hanno rilasciato delle dichiarazioni.

Tramite una nota stampa, afferma Sena: “Siamo all’inizio della stagione ed entrambe le formazioni sono state molto rinnovate, quindi ci saranno degli errori e tanti dettagli ancora da migliorare. Non è una partita come tutte le altre, va detto subito. Affrontiamo il Livorno, che è la squadra del cuore della maggior parte di noi, quindi è una sfida particolare. Voglio una squadra che abbia rispetto dell’avversario, ma anche consapevolezza dei propri mezzi e vada a giocarsela senza troppi pensieri”. E ancora: “Il tanto pubblico? Ho fiducia che possa caricare i ragazzi. Dovremo avere personalità e coraggio per proporre le nostre idee di gioco”. 

Neri, da parte sua, aggiunge: “Le sensazioni alla vigilia sono molto positive. E’ la nostra prima partita ufficiale. Abbiamo lavorato molto e domani sarà un test importante. Nessuno di noi è abituato ad un palcoscenico come quello di domenica sera, ma sono sicuro che il tanto pubblico ci caricherà e sarà uno stimolo in più per fare bene. Il Livorno è forte ed affrontarlo un’emozione incredibile, ma noi combatteremo su ogni pallone e venderemo cara la pelle. Non vediamo l’ora”.

La stracittadina, dunque, può andare in scena. Il Picchi, come annunciato in altro articolo (leggi) nel pomeriggio di oggi, sabato 25 settembre, ha tesserato Cristian Campo, che fino all’anno scorso faceva parte del settore giovanile del Livorno. Il ragazzo sarà disponibile già per la sfida di domani sera, mentre tra gli indisponibili, nel Picchi, figurano i nuovi acquisti Diego Pellegrini e Mattia Carelli.

Nel Livorno 1915, invece, l’allenatore Francesco Buglio, in attesa di avere a disposizione anche Daniele Vantaggio e Giuseppe Torromino, avrà a disposizione la rosa quasi al completo con le eccezioni degli infortunati Fabrizio De Stefano e Lorenzo Marinai.