Serie B. Cecina beffata nel finale a Firenze, 79 a 76

25.01.2021 17:48 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
Serie B. Cecina beffata nel finale a Firenze, 79 a 76

Livorno - Cecina subisce una sconfitta di misura a Firenze e scatta la polemica per un canestro dei cecinesi allo scadere assegnato come da due punti ma che sembra essere da tre e che nega la possibilità dei supplementari. Ma andiamo con ordine. I padroni di casa vanno subito in vantaggio e Cecina, dopo un inizio un po’ così così risponde a tono con Pistillo e Nwokoye mettendo a segno un 11-0 di parziale che li porta sull’11-16.  Gli uomini di coach Russo cercano di prendere il largo ma ogni volta Firenze torna sotto e li tiene legati con i canestri di Filippine De Gregori. Nella ripresa il Pino Riparte con maggior grinta e Cecina non riesce a fermare gli uomini di Del Re che guidano il match con Goretti e Merlo portando Firenze sul più 8 a 6 minuti dalla fine del terzo periodo. I ragazzi di coach Russo non demordono e con i canestri di Di Meco Bartoli ribaltano la gara e fanno andare Cecina sul più 8 (60-68). Firenze allora si affida al neo entrato Corradori che da buona prova di se’ e a pochi secondi dalla fine della gara si trova sopra di tre lunghezze 79-76. Ecco che siamo giunti al momento thriller e contestatissimo della gara. Bartoli prende palla e la responsabilità dell’ultimo tiro. La palla pesa tantissimo ma lui da posizione centrale realizza dalla lunga distanza anche se per gli arbitri calpesta la linea. Immagini che girano sui siti social sembrano però evidenziare che il canestro poteva essere veramente da tre punti. Il verdetto del campo però è sovrano e nonostante le recriminazioni a fare festa alla fine di un match combattutissimo sono i ragazzi gigliati.

Questo il Tabellino della gara:

All Food Enic Firenze – Sintecnica Cecina  79-78

Parziali: 23-24, 39-41, 60-61

All Food Enic Firenze: De Gregori 11 (4/6 da 2), Poltroneri 9 (1/7, 1/3), Filippi 22 (4/9, 2/3), Bruni 8 (2/4, 0/1), Merlo 17 (2/5, 3/8), Goretti 2 (1/3 da 2), Marotta 3 (1/4 da 2), Corradossi 7 (2/2, 1/1), Pracchia, Camerini ne, Borsetti ne, Passoni ne. All. Del Re

Sintecnica Cecina: Ceparano 2 (1/1, 0/2), Bartoli 22 (5/10, 2/3), Nwokoye 15 (5/6, 1/1), Di Meco 18 (3/7, 3/4), Pistillo 15 (2/4, 3/8), Bechi 2 (0/3 da 3), Gnecchi 2 (0/1 da 3), Filahi 2 (1/2 da 2),Trassinelli, Pellegrini ne, Guerrieri, Greggi ne. All. Russo

Arbitri: Colombo di Cantù e Di Franco di Bergamo