Oltre alla Libertas 1947 anche il Jolly Acli giocherà al Pala Modigliani

05.12.2020 23:11 di Anna Viola   Vedi letture
© foto di Jolly Acli Livorno
Oltre alla Libertas 1947 anche il Jolly Acli giocherà al Pala Modigliani

Livorno - Anche il Jolly Acli Basket, società partecipante al campionato di Serie A2 femminile, utilizzerà per le proprie gare interne il prestigioso Pala Modigliani, recentemente messo a norma dal Comune di Livorno. La maggiore formazione di pallacanestro femminile di Livorno, dunque, dividerà l'utilizzo dell'impianto da novemila posti con la Libertas 1947, impegnata nel torneo di Serie B maschile.

"La società Jolly Acli Basket Livorno, la presidente Paola Parisi e il general manager Paolo Paoli, desiderano ringraziare il sindaco Luca Salvetti e il dottor Francesco Repetti dell’ufficio Sport del Comune, per l’opportunità concessa di poter utilizzare per le gare interne del campionato un impianto tra i più belli d’Italia, il Pala Modigliani", si legge in un comunicato del Jolly Acli.

L'uso della struttura di Porta a Terra inizierà in occasione della prossima gara casalinga, sabato 12 dicembre, contro Civitanova Marche, dopo che domani avrà giocato a La Spezia contro la Cestistica Spezzina. La squadra di coach Pistolesi staziona nelle retrovie della classifica, ma c'è da dire che, a causa del covid-19, si è vista rinviare alcune gare e pertanto potenzialmente le ragazze rosazzurre potrebbero occupare una posizione migliore in graduatoria. In ogni caso la possibiltà di giocare al Pala Modì darà senz'altro un impulso diverso e positivo allaformazione livornese.

"Per il basket femminile è un esordio assoluto, e cercheremo di onorarlo nel miglior modo possibile", conclude la nota stampa del Jolly Acli Basket della presidente Parisi.