Serie D, Bonini, Pro Livorno: "Non siamo stati all'altezza, abbiamo pagato"

27.03.2021 20:03 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Staff tecnico P.L.S. 20/21
Staff tecnico P.L.S. 20/21
© foto di tuttocalciodilettanti.com

Livorno - La Pro Livorno oggi ha perso in casa, 0 a 2, contro il Ghivizzano Borgoamozzano, seconda sconfitta consecutiva per i labronici, il primo gol arrivato in seguito ad una incertezza del portiere e il secondo in contropiede con la squadra ormai sbilanciata in avanti nel finale alla ricerca del pareggio. Nel post partita l’allenatore in seconda Dario Bonini parla di “Una partita un po’ difficile da interpretare, siamo partiti bene, abbiamo avuto l’occasione del vantaggio, poi su un episodio siamo andati sotto e da quel momento nel primo tempo abbiamo fatto abbastanza fatica a riorganizzarci e a mettere in piedi qualcosa che li potesse veramente impensierire, invece nel secondo tempo abbiamo alzato il baricentro, siamo stati pericolosi più volte, rischiando in contropiede di creare delle situazioni favorevoli, purtroppo non siamo riusciti a riequilibrare il risultato perché non siamo stati lucidi sottoporta, poi il secondo gol in contropiede…”

Invece nella prossima trasferta contro il Sasso Marconi del 1 aprile la Pro Livorno troverà: “Un’altra squadra che lotta per salvarsi, noi dobbiamo affrontare tutte le partite nella stessa maniera, non dobbiamo fare differenza tra quando incontriamo la prima e quando incontriamo l’ultima perché tanto il nostro destino dipende dalle prestazioni che offriamo, queste due partite non abbiamo offerto delle prestazioni all’altezza di quelle del girone d’andata e degli ultimi due mesi e abbiamo pagato al 100%”.