Serie D. Pro Livorno inizia male l'anno, contro la Pianese finisce 4 a 1

23.01.2022 17:51 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
Alessandro Tascini, 2 gol oggi
Alessandro Tascini, 2 gol oggi
© foto di uspianese.it

Piancastagnaio – La Pro Livorno esce sconfitta dal primo match esterno del 2022, terza sconfitta consecutiva e dodicesima in 17 partite, dieci delle quali arrivate nelle ultime undici: un bilancio del girone d’andata quindi quasi disastroso. “Quasi” perché le dirette rivali non fanno molto meglio (Rieti e Cascina sono “solo” 4 punti sopra la Pro Livorno) e lasciano la porta aperta ad eventuali rimonte nel girone di ritorno che comincerà domenica prossima nella trasferta viterbese contro il Flaminia Civitacastellana che all’andata i labronici sconfissero 2 a 0 in casa anche se la partite fu disputata allo stadio comunale di Cecina.

Il match è indirizzato fin dall’inizio dai senesi che la aprono dopo neanche un quarto d’ora con Tascini, arrivato nel mercato invernale insieme a Trovade dal Follonica Gavorrano, e in chiusura del primo tempo è il bomber della squadra di casa a trovare il suo nono gol in stagione che manda le due squadre negli spogliatoi sul parziale di 2 a 0. Al rientro sul terreno di gioco dopo pochi minuti arriva anche la rete di Trovade e al 70’ arriva la doppietta personale per Tascini che chiude definitivamente il match, la rete della bandiera dei labronici porta la firma del capitano Giacomo Rossi che trasforma un calcio di rigore, al 94’ arriva anche l’espulsione di Falleni nella difesa biancoverde, al rientro da un infortunio, che salterà quindi il prossimo match contro il Flaminia e rientrerà nel match casalingo contro il Cannara.

Pianese-Pro Livorno Sorgenti 4-1 (2-0)

Pianese: Crispino, Ambrogio (26’ st Lepri), Ricci, Gagliardi (18’ st Scuderi), Folino, Simeoni, Trovade (22’ st Modic), Marino (40’ st Marianeschi), Tascini, Convitto, Palma (34’ st Mininno). A disposizione di mister Lucio Brando: Oliva, Celestini, Iacullo, Mattiolo.

Pro Livorno: Blundo, Fancelli (45’ st Samba), Cavalli, Salemmo, Falleni, Videtta, Baracchini (15’ st Bertini), Costanzo (1’ st Bachini), Canessa, Tartaglione, Rossi (45+2’ st Lucchesi). A disposizione di mister Paolo Stringara: Tani, Fraschi, Lotti, Sottoscritti, Guerriero.

Arbitro: Simone Di Renzo di Bolzano, assistenti Federico Pasotti e Claudiu Fecheta.

Reti: 14′ pt e 24' st Tascini (P) 45+1' pt Convitto (P) 4' st Trovade (P) 29' st rig. Rossi (PL)

Ammoniti Tascini, Convitto, Ricci, Lepri nella Pianese e Canessa, Salemmo nella Pro Livorno; espulso Falleni nella Pro Livorno.