Serie D. Livorno, effettuata la rifinitura, tanti gli indisponibili

19.11.2022 16:32 di Carlo Pannocchia   vedi letture
Giuseppe Torromino
Giuseppe Torromino
© foto di Amaranta.it

Livorno - La preparazione del Livorno alla trasferta di domani a Pianocastagnaio contro la Pianese (calcio di inizio alle 14,30) è terminata stamattina, sabato 19 novembre, con la consueta seduta di rifinitura. Questo è stato l’ultimo step a disposizione di mister Collacchioni per scegliere l’undici titolare da mandare in campo nel senese, con un organico, anche questa volta, ridotto drasticamente dalle assenze.

Resta ancora ai box il lungodegente Rodriguez che prosegue con il proprio programma di recupero personalizzato dall’infortunio alla caviglia mentre Cretella, a scopo precauzionale, non è partito con la squadra a causa di un dolore al retto femorale ma martedì dovrebbe riprendere la preparazione con il gruppo. Non figurano tra i convocati Francesco Neri (problema alla coscia) e Lucarelli (problema alla caviglia) che la prossima settimana saranno sottoposti ad accertamenti strumentali. Mancherà anche per squalifica, per un turno, Gian Marco Neri. Si è per contro rimesso dall'infortunio che lo aveva colpito il giovane Pecchia. Il centrocampista amaranto quindi dovrebbe partire dal primo minuto regolarmente.

Mister Collacchioni dovrebbe riproporre il 3-4-2-1 di domenica scorsa. In porta Fogli protetto dal centrale Russo. Sulle corsie esterne i terzini Fancelli e Giuliani. Non è da escludere l'inserimento di Karkalis. In mediana ritorna capitan Luci insieme a Bruzzo. Ai suoi lati Pecchia e Bruno. In avanti Frati, Torromino e Lo Faso, insomma un attacco senza punti di riferimento. In caso si giocasse con una punta di riferimento si rialzerebbero le quote di Rossi e Vantaggiato.