Promozione. Esordio amaro per l'Etruria contro il Colli Marittimi, 1 a 2

26.09.2022 16:20 di Lorenzo Palma Twitter:    vedi letture
L'Atletico Etruria
L'Atletico Etruria
© foto di Atletico Etruria

Livorno – Comincia anche il campionato di Promozione in Toscana ieri, domenica 25 settembre, e nel girone C sono presenti alcune vecchie conoscenze del Livorno dello scorso anno come Piombino e Ponsacco ma anche squadre della nostra zona come Castiglioncello, Cecina e Atletico Etruria. Purtroppo quest’ultimi hanno cominciato il campionato con una sconfitta casalinga per 1 a 2 contro il Colli Marittimi, squadra che riunisce le squadre di Casale Marittimo, Guardistallo e Montescudaio.

Al campo sportivo Paolo Lami di Collesalvetti i primi a passare in vantaggio sono i padroni di casa al 13’ con Favilli che segna con un bel colpo da fuori all’incrocio dei pali. Il resto del primo tempo vede alcune occasioni da entrambe le parti ma è nella ripresa al 2’ che arriva il pari con Levato che trasforma un rigore dubbio. La partita prosegue senza grandi emozioni fino al 31’quando Gambini torva il vantaggio, nel finale viene anche espulso direttamente Kande. Sconfitta amara da cui ripartire per i bianco blu già dalla prossima contro il Ponsacco, una delle candidate alla promozione.

Atletico Etruria - Colli Marittimi 1 a 2 (1 a 0)

Atletico Etruria: Morgillo, Nobile (13' st Ferrari), Menichetti (39' st Travali), Filippelli, Masini, Kande, Turini (13' st Sottoscritti), Lorenzi, Coluccia, Favilli, Orfei. A disposizione di mister Giannelli: Bernardeschi, Ronda, Malloggi, Sant.

Colli Marittimi: Berrugi, Calzolari (42' st Camerini), Matteo (26' st Gambini), Mecacci, Buselli, Del Gratta, Remelli, Sarais, Biagioni, Pellegrini (16' st De Luca), Levato (39' st Bilancieri). A disposizione di mister Verdiani Biasci, Nesti, Lika, Sangiorgi.

Arbitro: Improda di Empoli, assistenti Andreani di Carrara ed Orsini di Pontedera.

Reti: Favilli (AE) 13’ pt, Levato (P) 2’ st, Gambini (P) 31’ st.

Note ammoniti: Filippelli, Nobile, Buselli, Sottoscritti, Lorenzi; espulso 45' st Kande.