Serie B. Playoff e playout, esordio amaro per le squadre livornesi

16.05.2022 17:29 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
Serie B. Playoff e playout, esordio amaro per le squadre livornesi
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Livorno - Tre partite e altrettante sconfitte. Weekend amaro per la palla a spicchi labronica quello che ha visto partire playoff e playout del campionato di Serie B. Ma, considerando che in tutte e tre le sfide, il pronostico pendeva nettamente a favore degli avversari di turno, peraltro a questo giro padroni di casa, non c'è da fare drammi. 

Il primo ko lo ha incassato la Libertas che a Cividale del Friuli sabato 14 maggio ha ceduto 75-51 alla forte formazione locale, dominatrice del girone B. I ragazzi di coach Andreazza riescono a rimanere in partita solo nella prima parte del match poi la supremazia della Gesteco è netta come testimonia anche il punteggio finale. Stasera, lunedì 16 maggio, gara 2 al PalaGesteco.

Amaro esordio anche per Piombino che domenica a San Vendemiano, cede 72-70 ai trevigiani. In questo caso però la partita è stata tiratissima con la Solbat beffata solo negli istanti finali. La serie è tutta da giocare. Martedì 17 maggio al PalaSaccon il secondo atto della serie.

Nei playout ko per Cecina che cede 72-65 a Empoli. Gara comunque molto combattuta e, anche in questo caso, niente è ancora deciso. Domani sera alla Palestra Lazzeri i rossoblu proveranno ad andare sull'1-1.