Serie B. La Libertas 1947 nel recupero espugna Ozzano, 82 a 87

15.03.2021 23:02 di Ercole De Santi   vedi letture
Serie B. La Libertas 1947 nel recupero espugna Ozzano, 82 a 87

Ozzano – E’ Marchini, stavolta, il match winner. A un minuto e poco più dalla sirena finale, con Ozzano intenta a respingere il ritorno della Libertas 1947, la guardia biancoamaranto scuote la retina con la tripla che, di fatto, consegna la vittoria alla squadra di Livorno.

Senza Castelli, ai box per infortunio, coach Garelli si affida a un quintetto un po’ inventato, ma nessuno si tira indietro e Casella, Toniato e Forti, quest’ultimo miglior giocatore del match, tengono testa ai quotati padroni di casa e mostrano di volere la vittoria con grande determinazione.

In vantaggio di cinque al termine della prima frazione, la Libertas 1947 si fa raggiungere in parità all’intervallo lungo e superare di quattro nel terzo tempino. Ma la quarta ed ultima frazione di gara è un’escalation per i livornesi che infliggono uno scarto di nove punti alla squadra di coach Grandi e chiudono il match, 82 a 87, con un’eloquente vittoria.

Ozzano Sinermatic – Libertas 1947 Opus 82 a 87

Parziali: 24-29, 21-16, 23-19, 14-23

Ozzano Sinermatic: Montanari 6, Galassi 21, Zecchini ne, Naldi, Torreggiani, Cisbani ne, Folli 21, Bertocco 20, Guastamacchia 8, Lolli 6, Bisì ne. All. Grandi.

Libertas 1947 Livorno Opus: Marchini 9, Forti 17, Ricci 15, Ammannato 16, Toniato 11, Onojaife, Geromin ne, Bonaccorsi 3, Casella 14, Salvadori 2. All. Garelli.

Arbitri: Lucotti di Binasco e Sordi di Casalmorano.